La Casa di Iwata riallinea i prezzi al ribasso

Yamaha decide di aprire il 2012 dando una "limatina" ad i prezzi di listino di alcune moto ed alcuni scooter della gamma. Prezzi che subiscono un riallineamento verso il ribasso.

Iniziamo con le moto: la TDM 900 ora viene 7.290 euro, mentre per la versione ABS ne occorrono 500 in più. Ci sono poi le custom, la XV950A, offerta ora ad un prezzo di 7.690 euro, e la più grande XVS1300A, che costa 9.290 euro.

Gli scooter: il Majesty 400 ora costa 5.990 euro, a cui vanno aggiunti 500 euro per la versione ABS. L’X-City 250 è proposto a 3.690 euro, cifra a cui basta aggiungere 100 euro per la versione "Topcase". Il più piccolo X-City 125 ora viene 3.590 euro (sempre 100 euro in più per la versione "Topcase").

Fotogallery: Yamaha Majesty 400 2009 - TEST