La "enduro-scrambler" con il mono da 650cc della G 650 GS rivisto

Ecco la news che movimenta la giornata di oggi! Si chiama Concept Strada, ed è la nuova moto che Husqvarna presenta in occasione del "Paris Moto Show", mentre la Nuda 900R arriva in questi giorni sul mercato. L’ennesima dimostrazione di come la casa italiana desideri ampliare la gamma moto.

La Concept Strada si rivolge naturalmente ad un’utenza giovane, come del resto lo è la Nuda 900, ma in questo caso risulta ovviamente meno specialistica e di conseguenza va a posizionarsi in una fascia di prezzo accessibile ai più.

Ricorda molto la G650X Country, ma naturalmente è una moto completamente nuova. Lo stile però è quello, una monocilindrica adatta ad un utilizzo poliedrico, per divertirsi in città, affrontare qualche sterrato senza problemi, e magari farci le vacanze caricandola senza difficoltà, senza dimenticare l’utenza femminile.

Il propulsore è il monocilindrico che equipaggia la nuova G 650 GS, motore sul quale i tecnici Husqvarna sono intervenuti per aumentarne le prestazioni. Insieme ad un peso inferiore alla BMW, si parla di 170 chili, contro i 192 della moto dell’Elica e al motore più potente, sicuramente la Strada garantirà divertimento e prestazioni.

Il nuovo modello è ancora in fase di progettazione, anche se molto avanzata, e sfrutta il design Husqvarna e le competenze degli ingegneri BMW. Naturalmente non mancheranno una serie di accessori dedicati a questa moto. Linee futuristiche, ma anche tanta praticità (vedesi il portapacchi sul codone N.d.R.) per la Husqvarna Strada che sarà lanciata sul mercato nel 2012.

Fotogallery: Husqvarna - Concept Strada