La Redshift MX costerà 14,995 dollari e la SM 15,495 dollari

Abbiamo già parlato della BRD Motorcycles, l’azienda di San Francisco che ha mostrato a fine agosto le sue due creature, le Redshift, in versione cross (MX) e supermoto (SM). Vi abbiamo poi mostrato il video, ed ora finalmente sappiamo il prezzo (anche se solo per il mercato americano) di questo moto elettriche capaci di ben 40 CV, potenza che sviluppa un 250 4 Tempi a motore termico.

Le moto avranno un prezzo di 14.995 dollari per la MX e di 15,495 dollari per la SM. Le moto saranno immesse sul mercato nel 2013, contrariamente a quanto fu dichiarato lo scorso agosto dall’azienda americana. Il motivo è molto semplice, BRD ha voluto effettuare ulteriori test per assicurare alle moto la potenza dichiarata. Inoltre, grazie al kit PD, dal costo di 2.500 dollari, sarà possibile avere le moto con un telaietto posteriore tubolare più resistente, un sistema elettrico a basso voltaggio più sviluppato, ed un portabagagli integrato particolarmente resistente.

Le moto tra l’altro, saranno omologate, in modo da usufruire degli incentivi statali e federali (ricordiamo che stiamo parlando degli Stati Uniti d’America). Le plastiche delle moto saranno disponibili come pezzi aftermarket ad un costo bassissimo, e saranno disponibili le parti da sostituire alle luci e lo swich (per semplificare l’impianto elettrico) per l’utilizzo off-road.
Speriamo di vederle a EICMA 2011.

BRD RedShift from Sam Erickson on Vimeo.

Fotogallery: BRD Redshift MX e SM