A rivelarlo, Valentino Rossi che "ne sente la mancanza"

Nella giornata di ieri abbiamo analizzato la situazione di Valentino Rossi, che ha tra l’altro dovuto fare a meno nelle ultime due gare di una figura preziosa all'interno del suo box. Accanto a lui, infatti, non c'era il fido Jeremy Burgess, richiamato in Australia d'urgenza a causa delle condizioni di salute della moglie.

Viste le difficoltà di messa a punto incontrate al Mugello e al Sachsenring, che però sono state imputate principalmente alle difficoltà a trovare feeling con l'anteriore della nuova GP11.1, il "Dottore" ovviamente spera di riavere al più presto il suo capo-tecnico. L'attesa comunque dovrebbe essere breve, visto che Burgess potrebbe rientrare questo fine settimana a Laguna Seca.

"Jerry mi manca molto perché siamo insieme da oltre 10 anni, quindi sa esattamente cosa mi serve e qual è il modo migliore per lavorare con me. Credo però che a Laguna Seca sarà nuovamente con noi" ha detto Valentino a MotorCycleNews.

Fotogallery: MotoGP 2011 - Sachsenring - Rossi ed Hayden