Lanciato il nuovo ammortizzatore specifico per la motard di Noale

FG Gubellini ha presentato l'ammortizzatore posteriore FSM11 per la Aprilia Dorsoduro. La nuova applicazione racing è studiata appositamente per portare al limite la motard di casa Aprilia, che già di serie vanta prestazioni interessanti.

Come ben sappiamo, la Dorsoduro 750 utilizza uno schema sospensivo diretto, senza leveraggi, con ammortizzatore montato in posizione inclinata secondo il sistema Cantilever. Ciò impone una taratura ben congegnata per ottenere le migliori prestazioni. La taratura idraulica del Mono FG, è stata finemente studiata per rendere la guida di questa supermotard ancora più aggressiva e maneggevole.

L’ammortizzatore permette la regolazione dell’interasse, le regolazioni idrauliche in fase di estensione e compressione e il precarico della molla (idraulico nella versione FSM31 e manuale nella versione FSM11). E’ possibile inoltre ottenere gratuitamente la taratura idraulica interna personalizzata, ridisegnata appositamente in base ad altezza, peso e stile di guida del pilota.
Il prezzo è di 990 euro più Iva per il modello FSM31, e di 790 più Iva per il modello FSM11.

Fotogallery: Monoammortizzatore FG per Aprilia Dorsoduro 750