Il costruttore italiano dedica cinque diversi scarichi per la nuova CBR

La Mivv ha dedicato sforzi notevoli per dare il giusto risalto al ritorno della mitica CBR 600F nel listino Honda. Per la nuova sportiva giapponese è disponibile, infatti, tutta la gamma di scarichi Mivv: X-Cone, GP, Suono, Ghibli e Double Gun.

Nello specifico il Double Gun in full titanio è corto ed è adatto a chi cerca un design "cattivo".
Il Ghibli è uno scarico semiartigianale in acciaio inox, riconoscibile dalle saldature tig a vista. Il Suono è ormai un evergreen, con corpo in acciaio inox e fondello in carbonio o totalmente in carbonio.
Non manca poi lo sportivissimo GP in versione carbonio o titanio e infine X-Cone in acciaio inox, qui fornito di serie di una bella cover in carbonio.

La Honda CBR 600F 2011 torna sul mercato in un momento in cui le sportive soffrono in modo particolare. Una scelta oculata per la Casa giapponese che la inserisce in un segmento oggi poco affollato, con un prezzo e un grado di raffinatezza particolarmente appetibili. "Il suo stile la rende adatta ad un range di motociclisti piuttosto vario": su questa considerazione nasce la scelta di MIVV di ampliare al massimo la gamma di possibilità a livello di sostituzione dello scarico di serie.

Il lungo elenco di dati ripresi dai test al banco (rilevazioni alla ruota) indica gli incrementi massimi riscontrati con i differenti terminali, che arrivano a sfiorare i 3 CV di potenza e 1,6Nm di coppia extra con Suono omologato, ma impressionano anche i valori raggiunti dal Double Gun, considerando che pesa un quarto dello scarico di serie (0,5 kg contro 2).
I prezzi vanno da 348 a 634 euro al pubblico.

Fotogallery: Scarichi Mivv per Honda CBR 600F