Dalla repubblica Ceca per i motori Ducati con APTC

Il marchio TSS, nota azienda della Repubblica Ceca, con sede nei dintorni dell’autodromo di Brno ha recentemente introdotto in listino un nuovo kit dedicato ai motori Ducati equipaggiati con frizione APTC.

I prodotti progettati da Marek Moravek e Milan Horak, hanno nel corso degli anni acquistato una notevole qualità e credibilità, grazie anche all’impegno profuso nella sponsorizzazione tecnica di numerosi team impegnati in gare internazionali di Superbike.
L’assortimento di ricambi TSS raggiunge così la bellezza di 54 diversi modelli di frizioni antisaltellamento,
potendo quindi equipaggiare la quasi totalità di motori per moto sportive in commercio.

Il kit F13859, appositamente sviluppato per le Ducati Monster 696/796 e Hypermotard 796 comprende un gruppo completo antisaltellamento completa di molle da sostituire a quella di serie. Come noto, infatti, la frizione montata da Ducati su quei propulsori è sì molto leggera da azionare, ma a discapito della modulabilità nell’azionamento e nel feeling alla leva e alla TSS si sono dedicati proprio a questo aspetto.
Il kit utilizza i dischi frizione originali ed è regolabile nel suo intervento in relazione alla coppia retrograda con un set di bicchierini forniti nel kit ed è costruito in Ergal 7075.
Il kit è offerto al al pubblico a 732 euro più Iva, ed è distribuito in Italia da Faster96.

Fotogallery: Frizione antisaltellamento TSS per Ducati 696/796