Dettagli che fanno la differenza

Dire che la Kawasaki Z1000 è ben predisposta a "rifarsi il trucco" è dire poco. Lo sa bene Rizoma che per lei ha previsto non poche parti speciali di qualità e design, come sempre, di altissimo livello.

Il team R&D di Rizoma ha infatti realizzato per la nuova Z1000 un set di una trentina di parti speciali - con ulteriori possibili varianti - sia di colore che di forma, per quanto riguarda specchi retrovisori, indicatori di direzione, manopole, leve e altro.

Tra i tanti componenti aftermarket per la super naked Kawasaki, tutti ricavati dal pieno di alluminio ed Ergal, vogliamo citare i risers manubrio (99,00 euro), le bellissime pedane arretrate (499,00 euro), le tante protezioni dall’elegante design e il Proguard System (89,00 euro), il sofisticato "protector" che ora è anche regolabile per adattarsi alla lunghezza delle differenti leve. Tutti i prezzi sono IVA inclusa.

Fotogallery: Rizoma per Kawasaki Z1000