Casey davanti, poi Lorenzo, Hayden e Rossi

Se la mattinata era stata dominata dalla Honda di Pedrosa e da condizioni climatiche buone, il pomeriggio del Motorland Aragon è stato colpito dalle precipitazioni, invitando tutti i piloti alla prudenza visto che per il resto del weekend le previsioni sono positive.

Il più rapido è stato Casey Stoner che con la sua Ducati ha girato in 2'01"710, che ha preceduto il leader del mondiale Jorge Lorenzo e la moto gemella di Nicky Hayden, entrambi in grado di stare sotto ai 2'02".

Quarto tempo per Valentino Rossi che però accusa oltre un secondo di ritardo nei confronti di Stoner. Quinto e sesto tempo per i due italiani Marco Melandri e Andrea Dovizioso, mentre Dani Pedrosa ha controllato la situazione chiudendo in tredicesima piazza.