Ma in dialetto bolognese si dice "dièval"!

I colleghi inglesi di MCN sono certi che la nuova Ducati roadster, "pizzicata" nei mesi scorsi durante le sessioni stradali di collaudo dei prototipi, si chiamerà 'Diavel'. Il nome sarebbe stato registrato dalla Casa bolognese non solo per la moto ma come marchio da sfruttare anche per tutto il merchandising e gli accessori dedicati alla nuova bruciasemafori di Borgo Panigale.

Come è facile intuire il nome si rifà alla parola del dialetto bolognese corrispondente a "diavolo", anche se fonti ben informate ci riferiscono che in realtà i bolognesi sono soliti riferirsi all'angelo ribelle dicendo "dièval"...

Probabilmente la decisione degli specialisti del marketing Ducati è legata all'usabilità della parola sui mercati stranieri: francesi, inglesi, tedeschi e spagnoli troverebbero più facile memorizzare e pronunciare "Diavel" rispetto all'originale in dialetto... doc!

Fotogallery: Nuove foto spia della Ducati roadster-cruiser 2011