Enduro e Motard per sedicenni (e non solo) a 4.490 euro

E' finalmente iniziata la produzione delle nuove Enduro e Motard appartenenti alla gamma Beta RR 125 LC: i nuovi modelli, presentati in occasione del Salone di Milano 2009, saranno in concessionaria nei primi giorni di luglio ad un prezzo di 4.490 euro.

Telaio in acciaio con montanti a sezione ovale, forcella upside down da 41 mm, forcellone in alluminio, mono regolabile con leveraggio progressivo, cerchi in alluminio, le nuove RR sono più vicine di quanto si possa credere alle raffinate sorelle maggiori, pur non rinunciando a "feature" di derivazione stradale, quale la strumentazione digitale multifunzione o l'avviamento elettrico.

Monocilindrico, raffreddato a liquido, bialbero in testa, quattro valvole, il cuore della nuova Beta RR Enduro 125 LC è sostanzialmente lo stesso motore utilizzato da Yamaha su R125 e WR125, anche se con alcune differenze riguardanti l'alimentazione: la versione del Minarelli scelta da Beta, infatti è alimentata per mezzo di un carburatore da 30 mm a valvola piatta e non tramite iniezione elettronica.

Entrambe in grado di sfiorare i 28 km/l, le RR 125 LC Motard ed Enduro trovano le maggiori differenze nelle ruote, che sono da 21 e da 18 pollici (con cerchi a raggi e dischi freno tradizionali da 260 e 220 mm) nel caso della Enduro e da 17" su entrambi gli assi (con cerchi a razze e dischi a margherita da 300 e 220 mm) nel caso della Motard.

Fotogallery: Beta RR 125 LC 2010 enduro e motard