Prezzi da 1.600 a 1.900 Euro e tre colori disponibili

Arriva in questi giorni in concessionaria il nuovo Peugeot Tweet, lo scooter a ruota alta del Leone disponibile nelle cilindrate 50, 125 e 150.

Uno scooter nuovo, pensato per completare ed arricchire verso il basso una proposta che si compone di Geopolis 300 al vertice, di LXR nelle cilindrate 125 e 200 e, da oggi, di Tweet.

Pensato per un pubblico prettamente cittadino, attento ai costi d'acquisto e di gestione del veicolo, il nuovo scooter Peugeot è stato pensato per essere il più semplice possibile da guidare: non è un caso, ad esempio, se l'altezza della sella è fissata in 800 mm da terra.

Tutte dotate di ruote da 16", le tre versioni del Tweet utilizzano una forcella telescopica con steli da 30 mm ed un doppio ammortizzatore al posteriore. In tema di impianto frenante il "ruota alta" francese è dotato di due freni a disco a 226 mm su 125 e 150, mentre sul 50 il disco posteriore è a tamburo.

I motori 4T sono raffreddati ad aria, con potenze che vanno dai 4 Cv del 50 ai 10,5 CV del 150 cc, passando per gli 8,5 del 125 cc.

Ampia la dotazione di accessori, tra cui il parabrezza ed il bauletto in tinta. Tweet è disponibile in tre colori - Nero Jet, Grigio Iron e Sabbia - ad un prezzo (f.c.) di 1.600 Euro per il 50, 1.800 Euro per il 125 e 1.900 Euro per il 150.

Fotogallery: Peugeot Tweet 50, 125 e 150