5.790 euro per la naked e 500 euro di supervalutazione per il maxi

Gli ecoincentivi statali sono già finiti ma i clienti Suzuki possono consolarsi con uno sconto ufficiale dell'importo sostanzialmente pari a quello che avrebbero ricevuto sfruttando i bonus governativi per l'acquisto di Gladius o Burgman 400 a fronte di una rottamazione Euro0 ed Euro1.

5.790 euro franco concessionario, contro i 6.390 euro di listino, la naked di Hamamatsu si rivolge ad un pubblico estremamente ampio: da chi è alle prime armi, sino ai motociclisti più esperti...alla ricerca di una moto semplice e poco onerosa nei costi di gestione ma allo stesso tempo in grado di non far rimpiangere troppo le cilindrate più elevate.

Bicilindrico a V di 90°, raffreddato a liquido ed alimentato per mezzo di un sistema di iniezione elettronica, il propulsore di Gladius è infatti in grado di erogare 72 CV a 8.400 giri. Telaio a traliccio di tubi d'acciao, triplo freno a disco e 190 kg di peso a secco sono tre degli elementi "vincenti" di questo prodotto, che viene venduto ad un prezzo indubbiamente interessante.

Non c'è lo sconto diretto sul prezzo di listino ma più semplicemente una supervalutazione su Burgman 400. Per il capostipite di una famiglia gloriosa, disponibile con o senza ABS, sono proposti 500 euro di supervalutazione dell'usato, valutato su base Eurotax blu, in condizioni ivi previste.

Le suddette promozioni sono valide sino al 30 giugno 2010 e presso i concessionari che aderiscono all’iniziativa.

Fotogallery: Suzuki Gladius 650 - 2010