La supervalutazione dell'usato porta il prezzo d'accesso a 6.990 euro

Buone notizie in arrivo per chi è in procinto di acquistare una Triumph Street Triple o Street Triple R. Fino al 30 giugno, infatti, la filiale italiana della Casa inglese ha scelto di incentivarne l'acquisto offrendo ben 1.000 euro di contributo su entrambe le versioni.

Il contributo, che viene erogato nel contesto della supervalutazione dell'usato che le concessionarie sono autorizzate ad erogare ai propri clienti permetterà, dunque, di portarsi a casa la Street base con 6.990 euro e la più prestazionale versione R a 7.990 euro.

Tre cilindri in linea, 675 cc, 106 CV a 11.700 giri, la Street è strettamente derivata dalla Supersport Daytona: della sorella carenata, oltre ad una versione "stradalizzata" del motore, vi sono il telaio, il forcellone, i freni e le sospensioni.

Sospensioni che, nel caso della più raffinata versione R, sono di tipo regolabile. Una feature che, al pari delle pinze freno ad attacco radiale, permette di programmare in modo più "convincente" qualche track-day oltre che le solite uscite domenicali.

Per scoprire più da vicino com'è e come va, vi suggeriamo di leggere il nostro test su strada che abbiamo effettuato in sella ad una delle 50 Street Triple Scorched Yellow disponibili in Italia.

Fotogallery: Triumph 675 Street Triple 2010 - TEST