Lo zampino della Siemens per il primo custom elettrico

La Orange Country Chopper, azienda americana specializzata nella realizzazione di estroverse custom bike, ne ha fatta un'altra delle sue: dopo aver per prima lanciato un chopper alimentato a carburante naturale, infatti, questa volta è l'ora di una custom a propulsione elettrica, probabilmente la prima al mondo.

Commissionata da Siemens USA con il puro intento di dare una dismostrazione dello status tecnologico dell'azienda, la OCC Electric Bike è in grado di viaggiare per circa 90 km dopo una carica di 5 ore, toccando un picco velocistico di circa 160 km/h.

"Abbiamo voluto costruire questo chopper - - ha detto Daryl Dulaney, Presidente e CEO di Siemens Building Technologies - per motivare una volta di più i 69.000 dipendenti di Siemens USA nella sfida che giorno dopo giorno ci sta portando alla creazione" di una energia più pulita. Questa moto rappresenta lo spirito di innovazione e la passione che abbiamo per la ricerca di soluzioni sostenibili per il nostro pianeta."

Il chopper elettrico della OCC, infatti, non è verde solamente da un punto di vista motoristico, ma strizza l'occhio ad una riduzione delle emissioni e ad un miglior sfruttamento delle materie prime basando le sue forme e la sua meccanica sul completo utilizzo di materiali riciclati, anch'essi riciclabili al 100%. Difficilmente questo prodotto vedrà la luce nelle prossime stagioni, ma siamo certi che di proposte come questa ne arriveranno numerose da qui in avanti.

Fotogallery: Orange County Choppers Electric Custom