Curiosità

pubblicato il 13 luglio 2012

MotoGP: Gresini torna al bianco per onorare Simoncelli

Le moto di Bautista e Pirro hanno di nuovo la carena bianca

MotoGP: Gresini torna al bianco per onorare Simoncelli
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • MotoGP: Gresini torna al bianco per onorare Simoncelli - anteprima 1
  • MotoGP: Gresini torna al bianco per onorare Simoncelli - anteprima 2
  • MotoGP: Gresini torna al bianco per onorare Simoncelli - anteprima 3

Il Team Gresini ha portato in questi giorni al Mugello le sue Honda MotoGP e CRT verniciate nei classici colori che da danni contraddistinguono le carenature della squadra italiana.
Ricorderete senz’altro che il Team Gresini presentò le moto 2012 in livrea nera in segno di lutto per la perdita di Marco Simoncelli, mentre è di oggi la notizia che il Team ha deciso di tornare al bianco.

In occasione del Gran Premio d’Italia, che sta avendo luogo sul Circuito del Mugello, le MotoGP del Team San Carlo Honda Gresini, guidate da Alvaro Bautista e Michele Pirro, torneranno quindi ad essere bianche. Un passaggio molto importante e molto sentito, questo dal nero al bianco, che avviene proprio nel momento in cui la MotoGP torna in Italia. Una decisione che è stata fortemente voluta dal Team e da San Carlo. Lo scopo principale del "Back to White" è quello di supportare la Fondazione Marco Simoncelli Onlus. Infatti, Paolo, il papà di Sic, ha aderito in prima persona a questo progetto, nella convinzione che possa essere un punto di partenza per guardare al futuro con fiducia e positività e per continuare ad aiutare i più deboli, proprio come avrebbe fatto Marco. Per l’occasione è stato approntato un filmato che racconta il "ritorno al bianco" ed è solo il primo step di un progetto che si svilupperà nei prossimi mesi e che coinvolgerà tutti i fan di Marco.

Alberto Vitaloni, Presidente Gruppo Alimentare San Carlo SpA: "Questo è un momento che suscita grande sentimento. Il ritorno al bianco ci fa rivivere forti emozioni ed è stato fortemente sostenuto da tutti quanti, da San Carlo, dal Team e dalla famiglia Simoncelli. Marco è sempre nei nostri cuori e vedere la moto bianca in pista ci fa pensare a lui ancora di più. Ho dei bellissimi ricordi insieme, ma ciò che rimpiango di più, è di non aver vissuto con lui fuori dalla pista, fuori dal mondo delle moto. Lo sto conoscendo meglio ora, attraverso i racconti della famiglia, e porteremo avanti, in suo nome, i progetti che lui avrebbe voluto intraprendere".

Fausto Gresini, Team Manager Team San Carlo Honda Gresini "Rivedere la livrea bianca delle nostre moto mi ha creato un emozione incredibile. La scelta del nero era stata fatta per rispettare la memoria di Marco e per trasmettere il forte messaggio che nessuno avrebbe preso il suo posto. Dopo molti mesi Marco è sempre nei nostri cuori e a gran voce i suoi fans reclamavano il ritorno della moto che più di ogni altra cosa lo ricorda. Oggi il bianco è tornato ed il cuore sembrava mi esplodesse".

Il bianco è tornato per "Super Sic 58" Marco Simoncelli

Il bianco è tornato per "Super Sic 58" Marco Simoncelli

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Curiosità , 1000 , motogp , pista , curiosità , gare , autodromi , piloti , simoncelli , crt


Top