Sport

pubblicato il 29 giugno 2012

WSBK 2012, Motorland Aragon, Libere 1: è subito Biaggi!

Tre Aprilia ai primi quattro posti, con solo Sykes a reggere il ritmo

WSBK 2012, Motorland Aragon, Libere 1: è subito Biaggi!

Il weekend di Motorland Aragon del Mondiale Superbike si è aperto nel segno di Max Biaggi. Vedere il "Corsaro" davanti a tutti fin dalla prima sessione deve essere prese con un ottimo segnale dagli uomini dell'Aprilia, visto che solitamente il romano si regala delle partenze piuttosto prudenti.

Max ha girato in 1'58"837, risultando l'unico capace di scendere sotto all'1'59", e staccando di poco meno di due decimi un Tom Sykes arrivato in Spagna piuttosto agguerrito, dopo che nei test della scorsa settimana ha visto evidenti segnali di crescita da parte della sua Kawasaki.

Ma l'ottimo potenziale delle RSV4 è certificato ampiamente dal terzo e dal quarto tempo di Eugene Laverty e Chaz Davies, anche se quest'ultimo si ritrova già a pagare sette decimi. Chiaramente è presto per lasciarsi andare a pronostici, ma è chiaro che un altro weekend favorevole a Biaggi potrebbe anche segnare e parecchio questa stagione.

Tutto sommato positiva anche la mattinata della BMW, che ha piazzato quattro S1000RR tra la quinta e la nona posizione. La migliore è quella di Marco Melandri, seguita a ruota da quella di Ayrton Badovini. Dietro alla Suzuki di Leon Camier ci sono poi Leon Haslam e Michel Fabrizio, con quest'ultimo che si è anche reso protagonista di una scivolata.

Inizia in salita invece il weekend delle Ducati: la migliore delle 1198R è ancora una volta quella del campione del mondo in carica Carlos Checa, che però non è riuscito ad andare oltre al decimo crono, pagando 1"2 nei confronti della vetta. Del resto gli uomini in Rosso si aspettavano un weekend ostico su questa pista.

Parlando di cadute, bisogna poi segnalare quelle di cui si sono resi protagonisti John Hopkins e Jakub Smrz, apparentemente senza riportare importanti conseguenze.

World SBK - Motorland Aragon - Libere 1

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport


Top