Attualità e Mercato

pubblicato il 11 giugno 2012

Yamaha presenta "Chiarezza a tutti i costi"

La nuova operazione garantisce la trasparenza sui prezzi dei ricambi del marchio

Yamaha presenta "Chiarezza a tutti i costi"

Una delle cose che irritano maggiormente i motociclisti è dover portare la propria moto in officina e non sapere quanto spenderanno o peggio, ritrovarsi con una ricevuta maggiorata rispetto a quanto stabilito; per sfatare il "falso mito" che vuole le officine ufficiali più care rispetto a quelle generiche, Yamaha ha lanciato la sua nuova offerta.

La casa giapponese propone,infatti, l'operazione "Chiarezza a tutti i costi", il nuovo programma della Casa dei Tre Diapason volto alla trasparenza e alla comunicazione con i propri clienti.

Tutti i possessori di modelli Yamaha potranno tranquillamente portare il proprio veicolo presso uno dei centri autorizzati che garantiranno, oltre alla competenza del marchio, anche la trasparenza dei prezzi sui ricambi stessi e della mano d’opera.

Grazie ad un calcolatore, disponibile on-line sul sito web www.yamaha-motor.it, sarà inoltre sempre possibile conoscere in anticipo sia gli importi che le tempistiche necessarie agli interventi di manutenzione periodica indispensabile per mantenere sempre in perfetta efficienza il proprio mezzo.

Autore: Redazione

Tag: Attualità e Mercato , monocilindriche , bicilindriche , 1000 , quadricilindriche , scooter , 600 , supermoto , supersport , superbike , varie , mercato , monomarca


Top