Sport

pubblicato il 7 giugno 2012

Mondiale Motocross 2012: Steven Frossard, il ginocchio non funziona

Stagione finita per lo Yamahista che dovrà presto operarsi

Mondiale Motocross 2012: Steven Frossard, il ginocchio non funziona

La stagione 2012 è purtroppo terminata per Steven Frossard: il pilota della Yamaha sarà costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico per risolvere un problema ad un legamento e ad un menisco e i tempi di recupero stimati non gli danno speranze riguardo alla possibilità di tornare a gareggiare nel Mondiale Cross MX1 prima del 2013.

L'infortunio risale alla seconda prova stagionale, a Sevlievo, e Frossard era già stato sottoposto ad una prima operazione per porvi rimedio, senza riuscire però a trovare una soluzione ai suoi tormenti. In tutte le gare successive, infatti, ha dovuto convivere con il dolore, non riuscendo mai a realizzare dei risultati all'altezza del suo potenziale.

Nella giornata di lunedì si è quindi recato da uno specialista a Lione, il dottor Bertrand Sonnery-Cottet, che gli ha fatto notare come l'infortunio fosse in realtà più grave di quanto era parso in un primo momento, convincendolo ad andare nuovamente sotto ai ferri per la ricostruzione del legamento e del menisco incriminati.

Purtroppo per lui, i tempi di recupero escludono la possibilità di un suo rientro prima della fine del campionato: prima di ricominciare ad allenarsi, infatti, dovrà sottoporsi a circa quattro mesi di riabilitazione. Questo vuol dire che prima di rivederlo in moto ne dovranno passare almeno sei.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport , monocilindriche , cross , personaggi , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , MX 2012


Top