Sport

pubblicato il 5 giugno 2012

EWC 2012: 8 Ore di Suzuka, Japanese Yoshimura Suzuki Racing Team svela i piloti

Leon Camier, Josh Waters e Nobuatsu Aoki

EWC 2012: 8 Ore di Suzuka, Japanese Yoshimura Suzuki Racing Team svela i piloti
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Japanese Yoshimura Suzuki Racing Team - anteprima 1

La 8 Ore di Suzuka 2012 di avvicina sempre di più, e i team iniziano a svelare i piloti che prenderanno parte a questo importante evento. Tra questi, abbiamo analizzato l'HRC, ed ora tocca al Japanese Yoshimura Suzuki Racing Team. Ecco il nome dei tre piloti: Leon Camier, Josh Waters e Nobuatsu Aoki.

Leon Camier, pilota Superbike del team FIXI Crescent Suzuki correrà insieme al Campione Australiano Superbike, Josh Waters e il test rider del Suzuki Factory, Nobuatsu Aoki, per la gara che si terrà il 29 luglio. Il Japanese Yoshimura Suzuki Racing Team festeggerà poi 35 anni di partecipazione alle gare. E' tra l'altro l'unico team ad avere preso parte a tutte le gare.

Yohei Kato:"Questa collaborazione con il Team FIXI Crescent Suzuki è per noi importante, visto che ci porta sviluppi importanti per la nostra moto, parti del motore, un impianto di scarico e oltre a questo, la possibilità di partecipazioni come wild card nel Mondiale Superbike come avvenuto l'anno scorso. Alla 8 Ore di Suzuka, metteremo tutto il nostro know-how sulla Yoshimura GSX-R1000L2 e speriamo che venga fuori il potenziale della nostra moto. Abbiamo tre piloti eccellenti: Josh Waters, che ha fatto vedere il suo potenziale a Suzuka l'anno scorso, Nobuatsu Aoki, che è un veterano di grande esperienza ed esperto di set-up, e un nuovo rider per il team in questa gara, Leon Camier, al quale diamo il nostro benvenuto, pilota del Mondiale SBK. Cercheremo la nostra quinta vittoria a Suzuka, faremo del nostro meglio".

Leon Camier:"Sono assolutamente contento di poter gareggiare alla 8 Ore di Suzuka quest'anno, ed onorato che Yoshimura mi abbia chiesto di prendere pare ad una gara così prestigiosa. Ho già fatto una 8 Ore di Suzuka, ben tre volte (nel 2005, 2006 e 2007), ma non ho mai ottenuto successi particolari qui, quindi spero che la fortuna mi assista quest'anno. E' una gara fantastica e probabilmente la più dura, sia fisicamente che mentalmente che un pilota possa fare. Le temperature solitamente sono molto alte e il circuito è molto fisico, ti succhia le energie. E' un circuito tosto da imparare perchè è lungo, tecnico e che chiede molto. Dovrò imparare a guidare anche la GSX-R Yoshimura con le Bridgestone, ma non credo che sarà un problema enorme, anche perchè bisogna girare con tempi costanti. Il mio obbiettivo è quello di capire il grip massimo con queste coperture il più presto possibile, e mantenere un buon passo; in tutto questo naturalmente, essere veloce fino alla fine".

Josh Waters:"Sono molto felice di poter stare nel team Yoshimura Suzuki per la 8 Ore di Suzuka 8 e voglio ringraziare sia Suzuki che Yoshimura per l'opportunità. L'anno scorso siamo andati vicinissimi alla vittoria, abbiamo imparato molto e ora sappiamo quanto sa dura questa competizione. Spero di poter aiutare il team a fare un risultato migliore quest'anno. I miei compagni di squadra per il 2012 sono dei grandissimi piloti e non vedo l'ora di iniziare a lavorare con loro".

Nobuatsu Aoki:"Questa è la mia quinta volta che gareggio alla 8 Ore di Suzuka con il Team Yoshimura. Sono entusiasta di poter gareggiare con un team multinazionale quest'anno e spero di poter aiutare questi giovani piloti. Basato sugli sviluppi della World Superbike, questo motore dovrebbe andare bene e non vedo l'ora di guidare la GSX-R1000L2 Yoshimura. Sono 30 anni che gareggio, ho preso parte a tanti MotoGP, soprattutto in Giappone. Tutti sanno che la MotoGP è la competizione più veloce al mondo ma devo dire che la 8 Ore di Suzuka è la endurance più dura. Dovrebbe essere molto competitiva anche quest'anno, ma il mio target è finire primo con i miei compagni. Si, possiamo vincere!".

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , 1000 , quadricilindriche , pista , superbike , personaggi , gare , endurance , piloti , personaggi famosi


Top