Sport

pubblicato il 17 luglio 2006

200 vittorie Aprilia

La storia del motomondiale, passa da qui!

200 vittorie Aprilia
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • 200 vittorie Aprilia - anteprima 1
  • 200 vittorie Aprilia - anteprima 2
  • 200 vittorie Aprilia - anteprima 3
  • 200 vittorie Aprilia - anteprima 4
  • 200 vittorie Aprilia - anteprima 5
  • 200 vittorie Aprilia - anteprima 6

Nel cuore e nel polso destro di Mattia Pasini, probabilmente, quel traguardo tagliato ieri in testa nel Gp di Germania, rappresenta solamente l'ennesimo trofeo di una carriera iniziata da poco ma già ricca di soddisfazioni. Per aprilia, che da sempre sforna campionicini tra la 125 e la 250, sarebbe stato più o meno lo stesso...se non fosse che a furia di far vincere giovani promesse le coppe dei primi posti sono salite sino a quota 200!

Una storia incredibile quella del marchio veneto nel motomondiale, coronata con delle vittorie sin dal 30 agosto del 1987 con Loris Reggiani nella classe 250. La cinquantesima è stata quella di Max Biaggi il 21 luglio del 1996 a Donington, sempre in 250. La centesima vittoria porta la firma di un altro grande campione, o forse il più grande campione attuale del motociclismo mondiale. Si tratta di Valentino Rossi che vinse in Sud Africa, sulla pista di Welkom il 10 ottobre del 1999. Sembra una coincidenza ma se la 200esima vittoria arriva dalla Germania, anche la 150esima vittoria della casa arriva da un pilota tedesco, Steve Jenkner che salì sul gradino più alto del podio il 28 giugno 2003 nella gara delle 125 in Olanda.

Tra i piloti che hanno fatto la storia del marchio da segnalare, oltre a Valentino Rossi vincitore in sella ad aprilia per 26 volte e Max Biaggi, a segno 23 volte, anche Tetsuya Harada (11 vittorie), Marco Melandri (10 vittorie), Roberto Locatelli (9 vittorie), ma anche Hector Barbera (7 vittorie), Manuel Poggiali e Jorge Lorenzo a quota 5 centri. Ma nell’elenco dei vittoriosi in sella ad una moto del reparto corse aprilia non mancano nomi come quello di Loris Capirossi, Alex Gramigni, Pierfrancesco Chili e anche Marco Simoncelli.

Il Direttore del Brand aprilia, Leo Francesco Mercanti, afferma: “E’ una giornata di festa per tutto lo staff che ha sempre lavorato con l’obiettivo di mettere in pista l’eccellenza del prodotto italiano in un continuo confronto a livelli altissimi come è la competizione mondiale. Siamo orgogliosi di essere qui a gioire di un momento così alto che ci darà sempre maggiori stimoli per continuare a fare di aprilia la scuola dei campioni che in quasi 20 anni di vittorie ha fatto emergere tutte le stelle del firmamento dello sport della moto al massimo livello.”

Autore: Redazione

Tag: Sport , motogp , superbike , gare


Top