Sport

pubblicato il 29 maggio 2012

BSB 2012, Snetterton 300: vittoria di Hill e Laverty

Josh Brooks passa in testa alla classifica. Scassa e Polita, non ci siamo

BSB 2012, Snetterton 300: vittoria di Hill e Laverty
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BSB 2012: Snetterton 300 - anteprima 1
  • BSB 2012: Snetterton 300 - anteprima 2
  • BSB 2012: Snetterton 300 - anteprima 3
  • BSB 2012: Snetterton 300 - anteprima 4
  • BSB 2012: Snetterton 300 - anteprima 5
  • BSB 2012: Snetterton 300 - anteprima 6

Lo scorso fine settimana si è tenuto il quarto round della British Superbike 2012 a Snetterton 300, una gara in cui si sono rimescolate le carte ai fini della classifica generale. In Gara 1 si registra la vittoria di Tommy Hill (Swan Yamaha), mentre in Gara 2 ha vinto Michael Laverty (Samsung Honda). Ora la classifica iridata vede in testa Josh Brookes (Tyco Suzuki) che in questo week-end ha raccolto due terzi posti.

GARA 1
Come dicevamo, in Gara 1 ha vinto Tommy Hill, con un vantaggio di appena 1.234 secondi sul secondo, Michael Laverty, che in una splendida giornata di sole ha avuto problemi alla sua moto: gli si è infatti accesa la spia dell'olio e dunque si è visto costretto a rallentare dopo appena sei giri dei sedici totali. "La spia dell'olio si è accesa e ho pensato che stessi perdendo pressione – ha commentato Laverty - "e così ho dovuto guardare spesso in basso per verificare se stessi perdendo olio, ma quando ho capito che tutto era ok, ho iniziato a spingere nuovamente". Sul gradino più basso del podio c'è salito Josh Brookes e dietro di lui hanno chiuso Noriyuki Haga e Alex Lowes. Luca Scassa è invece scivolato al secondo giro, mentre Alex Polita al sesto. Quanto al team italiano, il BMW – Supersonic Racing Team ha piazzato un pilota in sesta posizione (Tommy Bridewell) e uno in nona (Patric Muff). Quanto a uno dei piloti più forti del campionato, Shane "Shake" Byrne, si è fermato al sesto giro per problemi alla sua Kawasaki.

GARA 2
In Gara 2 Michael Laverty ha ritrovato la concentrazione e con la moto in perfette condizioni è andato a vincere la gara, anche se il secondo, Shane "Shake" Byrne gli ha dato del filo da torcere, concludendo dietro l'Honda ad appena 1.336 secondi, in volata con Josh Brookes, terzo, ad appena mezzo secondo dalla Kawasaki di "Shake". In quarta posizione troviamo poi Ian Lowry Graeme Gowland. Entusiasta Laverty: "Riuscire a conquistare il secondo posto... mi sono tolto un bel peso dalle spalle e tra le due gare abbiamo cambiato qualcosa sulla moto che mi ha dato un po' più di velocità in uscita di curva. Sono riuscito a far bene con delle gomme più dure e sentivo meglio l'anteriore, quindi sono veramente felice della vittoria!". Quanto agli italiani, Luca Scassa è uscito al primo giro, mentre Alex Polita non ha preso il via alla gara. I due piloti del BMW – Supersonic Racing Team non sono andati molto bene: Muff ha fatto registrare una seconda posizione, mentre Bridewell si è fermato al quinto giro.

IL CAMPIONATO
In testa al campionato ora c'è Josh Brookes con 124 punti, ed il suo vantaggio è di appena un solo punto su Tommy Hill, che con questa quarta gara perde la leadership di classifica. A 108 punti troviamo Shane "Shake" Byrne a 108 punti, seguito da Michael Laverty a 81 punti. Luca Scassa è diciottesimo, 24esimo Alex Polita. Per i due italiani, questa stagione non sta andando certo bene. Speriamo che riescano ad ambientarsi il più presto possibile. Ora la BSB prende una pausa di quasi un mese; si riprenderà infatti il mese prossimo nei giorni 22/24 giugno a Knockhill.


RISULTATI GARA 1
1:Tommy Hill (Swan Yamaha)
2:Michael Laverty (Samsung Honda) +1.234s
3:Josh Brookes (Tyco Suzuki) +6.847s
4:Noriyuki Haga (Swan Yamaha) +10.304s
5:Alex Lowes (WFR Honda) +10.333s
6:Tommy Bridewell (Supersonic BMW) +16.360s
 
RISULTATI GARA 2
1:Michael Laverty (Samsung Honda)
2:Shane Byrne (Rapid Solicitors Kawasaki) +1.336s
3:Josh Brookes (Tyco Suzuki) +1.792s
4:Ian Lowry (Padgetts Honda) +5.359s
5:Graeme Gowland (WFR Honda) +8.974s
6:Alex Lowes (WFR Honda) +9.223s
 
CLASSIFICA
1:Josh Brookes (Tyco Suzuki) 124
2:Tommy Hill (Swan Yamaha) 123
3:Shane Byrne (Rapid Solicitors Kawasaki) 108
4:Michael Laverty (Samsung Honda) 81
5:Ian Lowry (Padgetts Honda) 73
6:Stuart Easton (Rapid Solicitors Kawasaki) 66

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , bicilindriche , 1000 , quadricilindriche , pista , superbike , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi , bsb british superbike


Top