Sport

pubblicato il 14 maggio 2012

Mondiale Motocross MX 2012, Guadalajara: Cairoli torna a vincere!

Finalmente si vede Philippaerts. In MX 2 vince ancora Herlings

Mondiale Motocross MX 2012, Guadalajara: Cairoli torna a vincere!
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Mondiale Motocross MX 2012 - Guadalajara - anteprima 1
  • Mondiale Motocross MX 2012 - Guadalajara - anteprima 2
  • Mondiale Motocross MX 2012 - Guadalajara - anteprima 3
  • Mondiale Motocross MX 2012 - Guadalajara - anteprima 4
  • Mondiale Motocross MX 2012 - Guadalajara - anteprima 5
  • Mondiale Motocross MX 2012 - Guadalajara - anteprima 6

Lo scorso week-end si è tenuto il quaro apputamento del Mondiale Motocross MX 2012, con il GP del Messico. Il circuito Nicolas España, a Guadalajara, è stato inondato dal pubblico, ma cosa più importante ha visto trionfare per la categoria MX 1 Tony Cairoli, e soprattutto ha visto salire per la prima volta di stagione sul gradino più alto del podio, David Philippaerts. Quanto alla MX 2, invece, Jeffrey Herlings ha dominato entrambe le gare, andando a prendere un discreto vantaggio su Jeremy Van Horebeek. Il prossimo fine settimana ci sarà la quinta gara in Brasile, a Beto Carrero.

MX 1
In MX 1 è stato il pilota del Red Bull KTM Factory Racing a vincere questo GP: Tony Cairoli è dunque, per questa stagione, alla sua seconda vittoria, grazie ad un primo posto in Gara 1 e ad un terzo posto in Gara 2. Nella prima manche il siciliano, dopo circa una decina di minuti, ha trovato il suo ritmo, ha passato Desalle e Pourcel ed è andato a vincere abbastanza facilmente. Per il Tonino Nazionale non è però andata proprio così bene nella seconda manche, visto che allo start è quasi finito in terra ed è "scivolato" al sesto posto. Ha fatto il possibile per recuperare, ma non è riuscito a chiudere meglio del terzo posto. Buono il risultato di Clement Desalle; il pilota del Rockstar Energy Suzuki World ha terminato secondo in entrambe le gare, ed in Gara 2 non è salito sul gradino del podio per pochissimo. Proprio nella seconda manche infatti, si è fatto infilare dal nostro David Philippaerts che nel finale ha "messo un'altra marcia", ed è andato a vincere. Quest'ultimo (pilota del Monster Energy Yamaha), ha sofferto in Gara 1: è caduto alla partenza e non è riuscito a finire meglio della decima posizione. Finalmente è però arrivato il risultato per lui, e grazie al successo in Gara 2, David è ora terzo in classifica.

Quarto, l'altro ufficiale KTM, il belga Ken de Dycker, che grazie alla terza posizione in Gara 1, va ad ottenere il suo miglior risultato di stagione. In quinta posizione, invece, troviamo Tanel Leok, del Rockstar Energy Suzuki World, che ha finito sesto in entrambe le manche. Non molto bene gli altri pilotoni come Boog (ottavo in Gara 1 e settimo in Gara 2), Strijbos (quinto in Gara 1 e decimo in Gara 2) e soprattutto Christophe Pourcel, decimo totale, che ha conquistato l'holeshot in entrambe le gare, ma non ha trovato il giusto ritmo. Quanto a Frossard, purtroppo in Gara 1 è caduto, ha battuto la gamba e si è dovuto ritirare. Il francese già soffriva di problemi al ginocchio... ora è in dubbio la sua partecipazione al prossimo GP del Brasile.

La generale vede Antonio Cairoli primo a 178 punti, seguito da Clement Desalle a 149 punti. Terzo in classifica, Gautier Paulin (134 punti) e dietro la sua Kawasaki, la KTM di Ken de Dycker (131 punti). In quinta posizione troviamo Christophe Pourcel (129 punti) e subito dopo il nostro David Philippaerts a 105 punti.

MONDIALE CROSS MX1, Guadalajara, 12/05/2012
Classifica Gara 1

1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 40:53.481; 2. Clement Desalle (BEL, Suzuki), +0:07.664; 3. Ken de Dycker (BEL, KTM), +0:30.519; 4. Gautier Paulin (FRA, Kawasaki), +0:43.925; 5. Kevin Strijbos (BEL, KTM), +0:48.259; 6. Tanel Leok (EST, Suzuki), +0:53.089; 7. Jonathan Barragan (ESP, Honda), +1:07.005; 8. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), +1:14.736; 9. Rui Goncalves (POR, Honda), +1:19.620; 10. David Philippaerts (ITA, Yamaha), +1:34.840;

Classifica Gara 2
1. David Philippaerts (ITA, Yamaha), 40:15.650; ; 2. Clement Desalle (BEL, Suzuki), +0:01.323; 3. Antonio Cairoli (ITA, KTM), +0:05.451; 4. Christophe Pourcel (FRA, Kawasaki), +0:11.445; 5. Ken de Dycker (BEL, KTM), +0:14.190; 6. Tanel Leok (EST, Suzuki), +0:16.658; 7. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), +0:17.784; 8. Rui Goncalves (POR, Honda), +0:18.654; 9. Jonathan Barragan (ESP, Honda), +0:29.974; 10. Kevin Strijbos (BEL, KTM), +0:45.232;

Classifica di gara
1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 45 points; 2. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 44 p.; 3. David Philippaerts (ITA, Yamaha), 36 p.; 4. Ken de Dycker (BEL, KTM), 36 p.; 5. Tanel Leok (EST, Suzuki), 30 p.; 6. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), 27 p.; 7. Kevin Strijbos (BEL, KTM), 27 p.; 8. Jonathan Barragan (ESP, Honda), 26 p.; 9. Rui Goncalves (POR, Honda), 25 p.; 10. Christophe Pourcel (FRA, Kawasaki), 23 p.;

CLASSIFICA CAMPIONATO MX 1
1. Antonio Cairoli (ITA, KTM), 178 points; 2. Clement Desalle (BEL, Suzuki), 149 p.; 3. Gautier Paulin (FRA, Kawasaki), 134 p.; 4. Ken de Dycker (BEL, KTM), 131 p.; 5. Christophe Pourcel (FRA, Kawasaki), 129 p.; 6. David Philippaerts (ITA, Yamaha), 105 p.; 7. Kevin Strijbos (BEL, KTM), 103 p.; 8. Xavier Boog (FRA, Kawasaki), 99 p.; 9. Tanel Leok (EST, Suzuki), 92 p.; 10. Rui Goncalves (POR, Honda), 79 p.;

MX2
Veniamo ora alla categoria minore, dove il pilota del team Red Bull KTM Factory Racing, Jeffrey Herlings, ha firmato un altro fine settimana di quelli perfetti, vincendo entrambe le manche. In Gara 1 l'olandese è scattato quinto e al quarto giro era già in testa, e nonostante un problema agli occhiali nei primi giri, è andato a vincere con un ritmo impressionante. In Gara 2, è stato primo sin dall'inizio ed ha concluso a quasi 25 secondi di vantaggio su Tommy Searle. Quest'ultimo, pilota del Team Floride monster Energy Kawasaki Pro Circuit ha chiuso secondo in questo week-end messicano. L'inglese ha fatto del suo meglio, ma in Gara 1 non è riuscito a partire in testa, mentre nella seconda manche ha commesso un errore al primo giro, finendo nelle retrovie, per poi recuperare e finire nuovamente secondo. Quanto a Van Horebeek, è tornato sul podio: terzo in entrambe le manche, è attualmente secondo nella generale per un solo punto, ai danni di Searle. Quarto in questo caldo fine settimana, Joel Roelants e la sua Kawasaki, seguito da Christophe Charlie e Jordi Tixier. Quanto ad Alessandro Lupino e la sua Husqvarna, questo GP gli è valso un decimo posto.

Nella generale ora Jeffrey Herlings è saldamente al comando con 194 punti e dietro di lui troviamo l'altra KTM ufficiale, quella del belga Jeremy Van Horebeek a 154 punti. In terza posizione, e con un solo punto di distacco, c'è la Kawasaki di Tommy Searle, seguita dall'altra "verdona" di Joel Roelants a 118 punti. Quinto, il francese Jordi Tixier a 107 punti. Quanto ad Alessandro Lupino, è attualmente in nona posizione a 80 punti.

MONDIALE CROSS MX 2, Guadalajara, 12/05/2012
Classifica Gara 1

1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 40:55.196; ; 2. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), +0:05.894; 3. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), +0:09.001; 4. Dylan Ferrandis (FRA, Kawasaki), +0:47.159; 5. Jordi Tixier (FRA, KTM), +0:47.666; 6. Joel Roelants (BEL, Kawasaki), +0:48.714; 7. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), +1:00.731; 8. Max Anstie (GBR, Honda), +1:19.093; 9. Jose Butron (ESP, KTM), +1:24.396; 10. Jake Nicholls (GBR, KTM), +1:27.746;

Classifica Gara 2
1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 39:06.278; ; 2. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), +0:24.774; 3. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), +0:27.163; 4. Joel Roelants (BEL, Kawasaki), +0:36.183; 5. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), +0:51.182; 6. Jake Nicholls (GBR, KTM), +1:05.255; 7. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), +1:13.023; 8. Jordi Tixier (FRA, KTM), +1:17.628; 9. Max Anstie (GBR, Honda), +1:25.586; 10. Harri Kullas (FIN, Suzuki), +1:30.408;

Classifica di gara
1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 50 points; 2. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 44 p.; 3. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), 40 p.; 4. Joel Roelants (BEL, Kawasaki), 33 p.; 5. Christophe Charlier (FRA, Yamaha), 30 p.; 6. Jordi Tixier (FRA, KTM), 29 p.; 7. Jake Nicholls (GBR, KTM), 26 p.; 8. Max Anstie (GBR, Honda), 25 p.; 9. Glenn Coldenhoff (NED, KTM), 20 p.; 10. Alessandro Lupino (ITA, Husqvarna), 20 p.;

CLASSIFICA CAMPIONATO MX 2
1. Jeffrey Herlings (NED, KTM), 194 points; 2. Jeremy van Horebeek (BEL, KTM), 154 p.; 3. Tommy Searle (GBR, Kawasaki), 153 p.; 4. Joel Roelants (BEL, Kawasaki), 118 p.; 5. Jordi Tixier (FRA, KTM), 107 p.; 6. Max Anstie (GBR, Honda), 105 p.; 7. Jake Nicholls (GBR, KTM), 95 p.; 8. Dylan Ferrandis (FRA, Kawasaki), 91 p.; 9. Alessandro Lupino (ITA, Husqvarna), 80 p.; 10. Harri Kullas (FIN, Suzuki), 76 p.;

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , monocilindriche , pista , cross , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , MX 2012


Top