Sport

pubblicato il 7 maggio 2012

BSB 2012, Oulton Park, in Gara 1 vince Hill

Scassa chiude tredicesimo, Polita non finisce la gara

BSB 2012, Oulton Park, in Gara 1 vince Hill
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BSB 2012: Oulton Park (recupero Brands Hatch Indy) - anteprima 1
  • BSB 2012: Oulton Park (recupero Brands Hatch Indy) - anteprima 2
  • BSB 2012: Oulton Park (recupero Brands Hatch Indy) - anteprima 3
  • BSB 2012: Oulton Park (recupero Brands Hatch Indy) - anteprima 4
  • BSB 2012: Oulton Park (recupero Brands Hatch Indy) - anteprima 5
  • BSB 2012: Oulton Park (recupero Brands Hatch Indy) - anteprima 6

Nella giornata di ieri si è tenuta la prima gara del week-end lungo ad Oulton Park, terzo appuntamento in calendario della British Superbike Championship 2012. Una manche di recupero della gara saltata qualche settimana fa quando si è registrato un vero e proprio diluvio a Brands Hatch Indy.

A vincere questo appuntamento, Tommy Hill, alla sua miglior performance di campionato. Dietro di lui, ha terminato il suo compagno di squadra (Swan Yamaha) Noriyuki Haga ad appena 1.525 secondi, che ha battagliato fino alla fine con Josh Brookes (Tyco Suzuki), pilota che ha chiuso ad appena 1.685 secondi dal primo. Un altro duello lo si è registrato per il quarto posto, conquistato alla fine da Alastair Seeley (Tyco Suzuki) a 4.320 secondi ai danni di Tommy Bridewell (Swan Yamaha) a 4.460 secondi. In sesta posizione, troviamo Michael Laverty (Samsung Honda) +6.340 secondi.

La gara è iniziata con Hill scattato dalla quinta fila dalla griglia di partenza, ma che ha fatto registrare una performance di pura potenza, determinato a vincere questa sua prima. "La gente parla dell'ultima gara della stagione quando ho vinto il titolo come la migliore, – ha commentato Hillma per me questa è superiore. Sono entrato in pista con la mente aperta e sapevo che sarebbe stata dura perchè dalla mia posizione di partenza... ma la moto andava benissimo e quindi ce l'ho fatta. Ok, la gara è stata fermata ma al restart Nori ha spinto tanto ma, io volevo la vittoria, e ce l'ho fatta".

Tommy Hill era terzo, proprio dietro Josh Brookes e Shane Byrne al nono giro, quando Jon Kirkham ha fatto registrare una brutta caduta ad alta velocità (ha avuto una commozione celebrale), e i commissari hanno naturalmente dato bandiera rossa. Al restart (otto i giri da effettuare), Brookes è scattato per primo, ma Haga l'ha passato ed ha provato a vincere la sua prima gara della BSB. Il giapponese non aveva però calcolato l'ottima forma di Hill, che l'ha superato ed è volato verso la vittoria.

Quanto ai "nostri", Luca Scassa ha finito tredicesimo, un risultato non certo dei migliori. Non è andata molto bene al pilota del Ducati - Jentin Doodson Motorsport: Alex Polita ha infatti terminato subito la sua gara, dopo appena un giro. Quanto all'italianissimo team Supersonic Racing Team, il miglior piazzamento registrato è quello di Tommy Bridewell (quinto); Patric Muff ha terminato dodicesimo.

Quest'oggi si terrano gli ulteriori due appuntamenti di Oulton Park, con Tommy Hill che parte in una posizione psicologica di vantaggio e non solo; ha vinto ieri, è in pole, ed è primo in campionato con 65 punti. Dietro di lui partiranno Shane Byrne (quinti in classifica) e Josh Brookes (secondo in campionato a 63 punti).

Gara 1 (Recupero di Brands Hatch Indy) 8 giri
1:Tommy Hill (Swan Yamaha)
2: Noriyuki Haga (Swan Yamaha) +1.525s
3: Josh Brookes (Tyco Suzuki) +1.685s
4: Alastair Seeley (Tyco Suzuki) +4.320s
5: Tommy Bridewell (Swan Yamaha) +4.460s
6: Michael Laverty (Samsung Honda) +6.340s

Classifica generale
1:Tommy Hill (Swan Yamaha) 65
2: Josh Brookes (Tyco Suzuki) 63
3: Ian Lowry (Padgetts Honda) 49
4: Jon Kirkham (Samsung Honda) 43
5: Shane Byrne (Rapid Solicitors Kawasaki) 43
6: Alastair Seeley (Tyco Suzuki) 34

Qualifiche per lunedì – Gara 1
1:Tommy Hill (Swan Yamaha) 1m:35.606s
2:Shane Byrne (Rapid Solicitors Kawasaki) +0.506s
3:Josh Brookes (Tyco Suzuki) +0.548s
4:Noriyuki Haga (Swan Yamaha) +0.599s
5:Tommy Bridewell (Supersonic BMW) +0.770s
6:Alex Lowes (WFR Honda) +1.118s

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , bicilindriche , 1000 , quadricilindriche , pista , superbike , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi , bsb british superbike


Top