Sport

pubblicato il 6 maggio 2012

WSBK 2012, Monza: gara 1 cancellata per pioggia

Un acquazzone ha inondato la pista e non si sono voluti correre rischi

WSBK 2012, Monza: gara 1 cancellata per pioggia

Dopo una lunga attesa e tanti minuti di discussione, alla fine gara 1 del Mondiale Superbike a Monza è stata cancellata per questioni di sicurezza. Subito dopo l'esposizione della bandiera rossa, la pioggia ha smesso di cadere sull'impianto brianzolo, creando una situazione di pericolo: troppo asciutto per le gomme rain, troppo bagnato per le slick.

Dopo aver posticipato ulteriormente il restart fissato per le ore 12:40, i piloti stavano effettuando un giro sulle safety car per valutare le condizioni dell'asfalto, quando un nuovo acquazzone si è abbattuto su Monza, andando addirittura ad allagare la pista in alcuni tratti.

La direzione gara, dunque, non ha potuto fare altro che agire in funzione della sicurezza dei piloti, annunciando la cancellazione di gara 1. Ora quindi bisognerà capire anche come si evolverà la situazione del meteo in vista di gara 2.

Sulla griglia c'era anche chi, come Andrea Dosoli della BMW, aveva proposto di posticipare a domani il programma odierno, visto che per lunedì le previsioni sono decisamente più clementi, ma questa possibilità non è stata presa in considerazione.

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport


Top