Sport

pubblicato il 2 maggio 2012

Outdoor Trial World Championship 2012, La Bresse: Bou inizia bene!

Lo spagnolo vince il primo appuntamento. E' già leader del Mondiale

Outdoor Trial World Championship 2012, La Bresse: Bou inizia bene!
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Outdoor Trial World Championship 2012 - La Bresse - anteprima 1
  • Outdoor Trial World Championship 2012 - La Bresse - anteprima 2
  • Outdoor Trial World Championship 2012 - La Bresse - anteprima 3
  • Outdoor Trial World Championship 2012 - La Bresse - anteprima 4
  • Outdoor Trial World Championship 2012 - La Bresse - anteprima 5
  • Outdoor Trial World Championship 2012 - La Bresse - anteprima 6

Dopo aver vinto l'X-Trial World Championship 2012, e l'ultimo appuntamento a Parigi meno di un mese fa, Toni Bou ha iniziato bene la stagione dell'Outdoor Trial World Championship 2012 a La Bresse, in Francia, con una vittoria nel week-end per la giornata di domenica, ed un secondo posto nel sabato scorsi. Il primo giorno è stato Adam Raga su Gas Gas a vincere, mettendosi dietro dopo mesi e mesi Toni Bou, giunto secondo. Terzo di giornata Albert Cabestany, seguito da Jeroni Fajardo e Takahisa Fujinami. Nella seconda giornata invece, ha vinto Tony Bou, seguito da Jeroni Fajardo e la sua Beta. Terzo Albert Cabestany, quarto Takahisa Fujinami e quinto Adam Raga.

Non è la prima volta che la città di La Bresse (è nella parte Sud-Est, vicino al confine con la Svizzera) ospita un evento di questo tipo. La prima volta fu infatti nel '97, e poi nel 2001 si svolse il FIM Trial des Nations. Lo scorso week-end, la gara si è tenuta sul parco sito nella parte alta della cittadina, mentre la finale si è svolta nella zona posteriore della piazza centrale della città vicino al paddock.

DAY 1: ADAM RAGA
La pioggia caduta nella giornata del venerdì non ha fortunatamente infastidito le gare (almeno per il sabato), visto che poi il sole ha asciugato il terreno e le rocce. A prendere il vantaggio nella prima giornata è stato Adam Raga, che con la sua Beta ha dimostrato di poter battere il pluricampione spagnolo, che ha commesso un errore al secondo giro della seconda zona. Questo non è riuscito a recuperare, e si è dovuto accontentare del secondo posto.

DAY 2: TONY BOU
Nella giornata di domenica invece, è piovuto, e gli organizzatori hanno pensato di rivedere leggermente il percorso, cosa che ha infatidito non poco i piloti in testa nella giornata precedente, visto che non erano più forti psicologicamente, su un percorso già a loro favorevole sulla carta. Al primo giro, Fajardo era in testa, seguito da Tony Bou, con Raga parecchio dietro. Il pilota Repsol Honda è rimasto concentrato, mentre Fajardo e Raga hanno commesso degli errori, cosa che ha permesso a Bou di vincere la seconda giornata.

La classifica generale vede dunque Tony Bou subito in testa con 37 punti, seguito da Adam Raga e la sua Gas Gas a 31 punti, da Jeroni Fajardo (Beta) e Albert Cabestany (Sherco) a 30 punti e Takahisa Fujinami a 24 punti. Il campionato ora prenderà una pausa di un mese, e tornerà alla fine del mese in Australia per una ulteriore due giorni di gare, per poi muoversi in Giappone una settimana dopo, per il terzo appuntamento.

Toni Bou:"Sono felice di come le cose si siano concluse questa settimana. Sabato ho fatto un grosso errore, ho perso la concentrazione, e mi è costata la vittoria della gara. Non è mai facile quando i punti sono bassi, così domenica avevo ancora più pressione, ma sono riuscito a fare del mio meglio. Al primo giro tutti i piloti spagnoli sono andati alla grande, quindi sapevo che sarebbe stata dura. Verso la fine però, loro hanno commesso diversi errori, e ho vinto. Con Raga in quinta posizione nella giornata di domenica, ho un buon vantaggio in campionato, prima di andare in Australia".

GIORNO UNO
1. Adam Raga Gas Gas 8
2. Toni Bou Montesa Honda 10
3. A. Cabestany Sherco 22
4. J. Fajardo Beta 22
5. T. Fujinami Montesa Honda 35

GIORNO DUE
1. Toni Bou Montesa Honda 7
2. J. Fajardo Beta 14
3. A. Cabestany Sherco 14
4. T. Fujinami Montesa Honda 18
5. Adam Raga Gas Gas 18

CLASSIFICA GENERALE
1. Toni Bou Montesa Honda 37 pts.
2. Adam Raga Gas Gas 31 pts.
3. J. Fajardo Beta 30 pts.
4. A. Cabestany Sherco 30 pts.
5. T. Fujinami Montesa Honda 24 pts

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , personaggi , gare , fuoristrada , trial , piloti , personaggi famosi


Top