Sport

pubblicato il 26 aprile 2012

Mondiale Motocross MX 2012: verso Fermo

Al via il terzo appuntamento del Campionato in Italia

Mondiale Motocross MX 2012: verso Fermo

Questo week-end si terrà il terzo appuntamento del Mondiale Motocross MX 2012. Finalmente ci siamo, questa volta si corre "da noi", in Italia, naturalmente a Fermo, per il GP d'Italia, dove si sfideranno i piloti delle Classi MX1, MX2 e EMX125.

MX1
Per la Classe MX1 (andiamo in ordine di classifica), ci sarà naturalmente il nostro Tony Cairoli (88 punti), che ha vinto la gara d'esordio in Olanda a Valkenswaard, mentre in Bulgaria a Sevlievo non è riuscito ad imporsi, come invece ha fatto Gautier Paulin (79 punti), pilota del Kawasaki Racing Team. Quest'ultimo farà del suo meglio per passare leader in classifica, ma dovrà vederesela anche con il belga Clement Desalle (67 punti) ed il connazionale di quest'ultimo, Ken de Dycker (63 punti). A "sgomitare" non mancheranno poi il pilota del CP377 Monster Energy Pro Circuit Kawasaki, il francese Christophe Pourcel (59 punti), Kevin Stijbos (51 punti) e Xavier Boog (49 punti). Ci sarà anche Steven Frossard; il francese del Monster Energy Yamaha Team ha subito un intervento al ginocchio (legamento crociato anteriore) in seguito ad una caduta nelle qualifiche del GP di Bulgaria, e proverà dunque a partecipare. Dei nostri ci saranno David Philippaerts, Davide Guarnieri, Matteo Bonini e Pier Filippo Bertuzzo. Inutile dire che ci si aspetta ancora una "risposta" da Philippaerts. Il pilota ufficiale del Monster Energy Yamaha Team, solo 13esimo in classifica, ancora non riesce a trovare il giusto ritmo...

MX2
In MX2 l'attuale dominatore, e dunque pilota da battere, è il rider del Red Bull KTM Factory Racing Team Jeffrey Herlings (94 punti), che sgomiterà con il secondo in classifica, vincitore del GP di Bulgaria, Tommy Searle (87 punti). Il compagno di squadra di quest'ultimo (Floride Monster Energy Pro Circuit Kawasaki), Joel Roelants (85 punti), cercherà poi di inserirsi tra i due. Ma a "dar fastidio" a questi, ci sarà anche un altro pilota KTM Jeremy van Horebeek (74 punti); il belga si sta dimostrando un ottimo pilota e cresce di gara in gara. Leggermente più distaccato in classifica, Max Anstie (57 punti). L'inglese della Honda Gariboldi – Esta ancora non ha trovato il giusto ritmo, ed è tra l'altro "inseguito" da Jake Nicholls (51 punti) e da Jordi Tixier (48 punti). Degli italiani, il migliore è l'husqvarnista Alessandro Lupino (38 punti). Insieme al siciliano, decimo nella generale, ci saranno anche Antonio Mancuso (Honda), Samuel Zeni (JTECH Racing), Samuele Bernardini (KTM), Ivo Monticelli (Team Valenti Motocross), Andrea Cervellin (SKS Polned TM Factory Racing), Giacomo Del Sagato (Marchetti Racing) e Alessandro Battig (JTECH Racing).

CALENDARIO MOTOCROSS MX1 - MX2 2012
09 Apr 2012 The Netherlands - Valkenswaard
22 Apr 2012 Bulgaria – Sevlievo
29 Apr 2012 Italy – Fermo
13 May 2012 Mexico - Guadalajara
20 May 2012 Brazil - Beto Carrero
03 Jun 2012 France - Saint Jean d'Angely
10 Jun 2012 Portugal - Agueda
17 Jun 2012 Belgium - Bastogne
01 Jul 2012 Sweden - Uddevalla
15 Jul 2012 Latvia - Kegums
22 Jul 2012 Russia - Semigorje
05 Aug 2012 Czech Republic - Loket
19 Aug 2012 Great Britain - Matterley Basin, Winchester
02 Sep 2012 Benelux (NED) - Lierop
09 Sep 2012 TBA - TBA
23 Sep 2012 Germany - Teutschenthal
Sarà possibile seguire le gare in diretta su Sportitalia 2 e su Motorstv.com.

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , pista , cross , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , MX 2012


Top