Sport

pubblicato il 24 aprile 2012

Qatar Sealine Rally 2012: vince Coma, il Re del Deserto si riconferma

Si è tenuto la scorsa settimana in Qatar, con qualche polemica...

Qatar Sealine Rally 2012: vince Coma, il Re del Deserto si riconferma
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Qatar Sealine Rally 2012 - anteprima 1
  • Qatar Sealine Rally 2012 - anteprima 2
  • Qatar Sealine Rally 2012 - anteprima 3
  • Qatar Sealine Rally 2012 - anteprima 4
  • Qatar Sealine Rally 2012 - anteprima 5
  • Qatar Sealine Rally 2012 - anteprima 6

Da sabato 14 a sabato 21 aprile c'è stata la "prima" per il Sealine Rally 2012, gara valida per il FIM Cross Country World Championship, svoltasi in Qatar. Il secondo appuntamento (il primo è stato l'Abu Dhabi Desrt Challange 2012) di campionato, è stato nuovamente vinto dallo spagnolo Marc Coma su KTM, forte di ben tre vittorie alla Dakar (e non solo...). 13 ore 54 minuti e 43 secondi il suo tempo finale.

Dietro di lui ha chiuso il vincitore dello scorso anno, il portoghese Hélder Rodrigues su Yamaha, che ha terminato con un ritardo di 6 minuti e 5 secondi. Sul gradino più basso del podio, invece, ci è salito il giovane polacco Jakub Przgonski, su KTM, a 19 minuti e 23 secondi e Ruben Faria. Seguono poi i piloti del Bordone-Ferrari Racing Team, quinto Gerard Farres, sesto Paolo Ceci e settimo Francisco "Chaleco" Lopez. Di sicuro poi, Jordi Villadoms avrebbe potuto fare di meglio, anzi, sarebbe potuto essere in una miglior posizione in classifica, visto che all'ultima tappa, al secondo controllo non ha trovato nessun ufficiale di gara ed ha gustamente proseguito; un minuto di penalità per lui. La giuria ha poi deciso per due ore di penalità visto la mancanza del timbro. Complimenti all'organizzazione... Jordi, se tutto fosse stato regolare, avrebbe chiuso terzo!

La classifica vede Coma al comando con 40 punti, seguito da Helder Rodrigues a 26 e Jakub Przgonski a 25. Quarto Ruben Faria a 22 punti e quinto Joan Barreda Bort a 18 punti. Un mondiale dominato da portoghesi e spagnoli, con il giovane polacco che sta cercando di fare del suo meglio.

Il Mondiale riprenderà in Italia, dal 23 al 28 giugno in Sardegna (SRR – Sardegna Rally Race), per poi concludersi con la quarta nonché ultima tappa in Egitto, per il Rally dei Faraoni, evento che si terrà dal 30 settembre al 6 ottobre.

Marc Coma: "L'ultima tappa era molto veloce ed i 208 Km non sono stati molto difficili per me. Ho cercato di divertirmi e di controllare la gara. La moto è andata alla grande per tutta la gara ed il team ha lavorato alla perfezione come sempre. E' stata la nostra prima volta qui, quindi non è male iniziare con una vittoria, e così facendo, sto messo abbastanza bene nella classifica del Mondiale".

CLASSIFICA FINALE
1. Marc Coma 13:5443
2. Helder Rodrigues +06.05
3. Jakub Przgonski +19.23
4. Ruben Faria +44.02
5. Gerard Farres Guell +44.02
6. Paolo Ceci +46.17
7. Frnacisco Lopez +47.24

Qatar Sealine Rally 2012

Qatar Sealine Rally 2012

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , monocilindriche , enduro , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , rally


Top