Sport

pubblicato il 20 aprile 2012

WSBK 2012: i piloti già in pista... ma nella mini-Assen!

I migliori rider alla presentazione del Junior TT Circuit

WSBK 2012: i piloti già in pista... ma nella mini-Assen!
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • WSBK 2012: i migliori rider alla presentazione del Junior TT Circuit - anteprima 1
  • WSBK 2012: i migliori rider alla presentazione del Junior TT Circuit - anteprima 2
  • WSBK 2012: i migliori rider alla presentazione del Junior TT Circuit - anteprima 3
  • WSBK 2012: i migliori rider alla presentazione del Junior TT Circuit - anteprima 4
  • WSBK 2012: i migliori rider alla presentazione del Junior TT Circuit - anteprima 5
  • WSBK 2012: i migliori rider alla presentazione del Junior TT Circuit - anteprima 6

Cosa avranno mai combianto di bello questa volta i piloti della Superbike? Ve lo diciamo subito! Nella giornata di ieri di Open Paddock ad Assen, che ospita questo week-end il terzo round della stagione World Superbike 2012, si è svolta l'inaugurazione del Junior TT Circuit. Questo mini tracciato è stato realizzato per permettere ai giovanissimi piloti olandesi di affacciarsi al mondo delle corse in una delle location storiche per le competizioni a due ruote.

Assieme ad una folta schiera di giovani rider dei Paesi Bassi, coordinati dall'ex pilota Supersport e wild-card nel Mondiale Superbike Barry Veneman - ora coach del settore giovanile per la Federazione Motociclistica Olandese - hanno preso parte all'evento sei piloti Superbike, ovvero Jonathan Rea (Honda World Superbike), Leon Haslam (BMW Motorrad Motorsport), John Hopkins (Crescent FIXI Suzuki), Max Biaggi (Aprilia World Superbike), Tom Sykes (Kawasaki Racing Team) ed il Campione del Mondo in carica Carlos Checa (Ducati Althea), i quali hanno trovato il tempo per fare foto assieme ai fan e firmare autografi.

Tre di questi hanno inoltre diviso la pista per due giri con i talenti olandesi del futuro, in sella a mini-bike (Rea e Hopkins) e pocket-bike (Haslam). L'apertura ufficiale della pista ha visto la presenza di Paolo Ciabatti (SBK General Manager) e di numerosi esponenti di spicco delle istituzioni locali e nazionali come il Primo Cittadino di Assen, il Governatore della Provincia di Drenthe, il Board of Directors del TT Circuit e della KNMV (Federazione Motociclistica Olandese) ed il Presidente del Comitato Olimpico Nazionale.

Autore: Redazione

Tag: Sport , 1000 , pista , superbike , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi


Top