Eventi

pubblicato il 19 aprile 2012

Zard apre le porte a tutti gli appassionati

Il 19 maggio presso lo stabilimento di Baldichieri d'Asti

Zard apre le porte a tutti gli appassionati

Torna anche quest’anno l’appuntamento con Zard. La nota azienda produttrice di scarichi apre le porte della propria sede per mostrare a tutti i partecipanti all’evento come nascono terminali e collettori che vengono poi montati sulle nostre moto. Per l’edizione 2012, che si terrà il giorno 19 maggio, i cancelli apriranno alle ore 10 e prevedono una giornata ricca di impegni.

PREMI E 10% DI SCONTO PER I PARTECIPANTI
Si comincia, appunto, alle 10 del mattino con l’assegnazione degli accrediti (con gadget) e di un buono sconto del 10% a tutti i partecipanti oltre alla consegna di un biglietto per l’estrazione a premi finale organizzata da Zard. L’evento proseguirà poi con l’inizio delle visite guidate allo stabilimento in cui alcuni mebri dello staff illustreranno tutte le fasi del processo di realizzazione di uno scarico per moto.

Nel corso della giornata non mancherà poi l’occasione per rifocillarsi, grazie al rinfresco offerto dall’azienda con la possibilità di fare un po' di shopping all’interno del mercatino Zard. Gli appassionati potranno, inoltre, effettuare prove al banco gratuite e avranno la possibilità di far montare lo scarico appena acquistatato approfittando del servizio di spedizione a domicilio dello scarico originale.

La giornata si concluderà dopo l’estrazione dei premi, prevista per le ore 17 che assegnerà quattro premi: al primo classificato andrà un buono sconto di 500 euro, al secondo e al terzo un buono sconto, rispettivamente del 40% e del 30% sulla merce acquistata, mentre al quarto classificato verrà assegnato un buono sconto del 20%. Oltre a questi, Zard ha deciso di istituire un premio speciale che verrà assegnato alla moto più bella.

Un’altra importante iniziativa legata all’evento è rappresentata dall’itinerario "MotoGusto" che prevede un giro tra le colline astigiane alla ricerca di ricette antiche sia sul piano enogastronomico che su quello culturale. Articolata attraverso alcuni paesini caratteristici, la "gita" prevede anche una degustazione di vini e salumi presso lo stabilimento Zard di Baldichieri d'Asti.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , accessori , varie , scarichi


Top