Sport

pubblicato il 16 aprile 2012

Red Bull X-Fighters 2012: a Dubai vince Sherwood

Il neozelandese "mette in tasca" 1 milione di dollari davanti a 20.000 spettatori

Red Bull X-Fighters 2012: a Dubai vince Sherwood
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Red Bull X-Fighters 2012: Dubai - anteprima 1
  • Red Bull X-Fighters 2012: Dubai - anteprima 2
  • Red Bull X-Fighters 2012: Dubai - anteprima 3
  • Red Bull X-Fighters 2012: Dubai - anteprima 4
  • Red Bull X-Fighters 2012: Dubai - anteprima 5
  • Red Bull X-Fighters 2012: Dubai - anteprima 6

Lo scorso week-end ha preso il via il Red Bull X-Fighter 2012 in quel di Dubai. Venerdì, grazie ad una brillante prestazione al cospetto di 20.000 spettatori, Levi Sherwood ha vinto la gara che ha dato il via alla stagione 2012 del World Tour da 1 milione di dollari.

Il neozelandese ha illuminato le scene del tracciato costruito tra le bianche sabbie del Jumeirah Beach Residence, a metà strada tra i scintillanti grattacieli e le acque cristalline del Golfo Persico. La gara di Dubai, oltre che essere il primo di sei eventi di una stagione lunga sei mesi e che toccherà quattro continenti, ha dato la possibilità all'ex ragazzo prodigio Sherwood di raggiungere la quarta vittoria in carriera, la prima dopo il suo ultimo trionfo a Londra nel 2010. L'australiano Rob Adelberg ha conquistato sorprendentemente il secondo posto mentre Javier Villegas dal Cile ha conquistato il suo primo podio in carriera arrivando terzo.

È stata una notte deludente, invece, per il campione uscente, lo spagnolo Dany Torres e per uno dei pretendenti al titolo, il norvegese Andre Villa, entrambi eliminati nei quarti di finale, finendo rispettivamente ottavo e quinto. Villa aveva versato lacrime di gioia dopo aver conquistato il secondo posto nelle qualifiche, sopraffatto dall'emozione di aver finalmente recuperato dal brutto infortunio alla gamba occorsogli la scorsa stagione. Sherwood era chiaramente al top della forma nel soffocante caldo di Dubai. Ancora una volta ha dato prova del suo incomparabile stile, flessibile e fluido, e che renderà ancor più spettacolare il campionato di Freestyle Motocross più prestigioso del mondo, con un montepremi totale di 1 milione di dollari.

Villegas era veramente elettrizzato dopo aver conquistato il suo primo podio. "Dopo anni di sacrifici, finalmente ce l'ho fatta" ha dichiarato. "E certamente non voglio fermarmi qui. Voglio centrare il podio in tutte le gare stagionali". Dal 2001, anno della sua creazione, il Red Bull X-Fighters è diventato il più grande ed importante freestyle motocross tour del pianeta. Ad esso partecipano i migliori piloti FMX che lottano per aggiudicarsi le sei tappe del campionato in quattro diversi continenti.

CLASSIFICA
1. Levi Sherwood (NZL), 2. Rob Adelberg (AUS), 3. Javier Villegas (CHL), 4. Josh Sheehan (AUS), 5. Andre Villa (NOR), 6. Todd Potter (USA), 7. Edgar Torronteras (ESP), 8. Dany Torres (ESP), 9. Mat Rebeaud (SUI), 10. Eigo Sato (JPN).

Red Bull X-Fighters 2012 - Dubai

Red Bull X-Fighters 2012 - Dubai

Autore: Redazione

Tag: Sport , pista , cross , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , red bull , freestyle , x-fighters 2012


Top