Accessori

pubblicato il 12 aprile 2012

Gilles Tooling per Suzuki GSX-R 1000

Parti speciali dall'azienda dell'ex pilota Gerhard Gilles

Gilles Tooling per Suzuki GSX-R 1000
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Gilles Tooling per Suzuki GSX-R 1000 2012 - anteprima 1
  • Gilles Tooling per Suzuki GSX-R 1000 2012 - anteprima 2
  • Gilles Tooling per Suzuki GSX-R 1000 2012 - anteprima 3
  • Gilles Tooling per Suzuki GSX-R 1000 2012 - anteprima 4
  • Gilles Tooling per Suzuki GSX-R 1000 2012 - anteprima 5
  • Gilles Tooling per Suzuki GSX-R 1000 2012 - anteprima 6

Una delle moto che hanno riscosso maggior successo negli ultimi tempi è sicuramente la Suzuki GSX-R 1000 2012, la superbike della casa di Hamamatsu divenuta ormai una sigla storica, (basti pensare che siamo alla quinta generazione in 12 anni di sviluppo) ha incuriosito molti degli addetti ai lavori e l’azienda Gilles Tooling, attraverso il proprio sito internet, ha pensato alcune modifiche per migliorare sia l’estetica che la funzionalità della moto giapponese.

Gilles Toolling è nata nel 2000 da un’idea di Gerhard Gilles, ex pilota, ed è specializzata nelle lavorazioni al tornio a controllo numerico. Le proposte della casa di Gilles per la Suzuki GSX-R 1000 vanno dai dadi dell’asse autobloccanti, realizzati in titanio e particolarmente indicati per la sicurezza di giunzioni bullonate, quali assali posteriori ed altro ancora... ed è disponibile a 66,68 euro, al regolatore della catena, facilissimo da installare e disponibile in varie colorazioni a 76,35 euro. Per garantire l’integrità anche in caso di cadute si può acquistare il crashpad-kit, la calotta di protezione realizzata in plastica speciale per garantire il massimo della protezione durante le scivolate, al prezzo di 192,31 euro.

Le offerte della Gilles Tooling comprendono anche le leve, sia frizione che freno, oltre ad un poggiapiedi in stile racing regolabile in 3 diverse posizioni. Le leve frizioni proposte si dividono in due differenti modelli; la prima, composta da un meccanismo regolabile e pieghevole e blocco piano a molla unico ad alta resistenza all’usura disponibile nelle colorazioni argento, oro e nero al prezzo di 143,99 euro. Il secondo modello, invece, si caratterizza per la lavorazione con macchine a controllo numerico e viene proposto sempre nei colori oro, argento e nero. Tutti i prodotti sono soggetti a iva lussemburghese, calcolata al 15% invece che al 21%, come in Italia.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , 1000 , quadricilindriche , tuning , accessori , pista , parti speciali


Top