Curiosità

pubblicato il 11 aprile 2012

Husaberg: 6.361 m con delle FE570s? Si può fare!

Il nuovo World Guinness Record sull'Ojos del Salado!

Husaberg: 6.361 m con delle FE570s? Si può fare!
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Husaberg: 6.361 m con delle FE570s - anteprima 1
  • Husaberg: 6.361 m con delle FE570s - anteprima 2
  • Husaberg: 6.361 m con delle FE570s - anteprima 3
  • Husaberg: 6.361 m con delle FE570s - anteprima 4
  • Husaberg: 6.361 m con delle FE570s - anteprima 5
  • Husaberg: 6.361 m con delle FE570s - anteprima 6

Era il 28 febbraio 2012 quando parlammo (ed analizzammo la preparazione) per la prima volta dell'Andes Moto Extreme, una vera e propria prova per degli esseri umani e per i loro mezzi. Tre i partecipanti, Walter Colebatch (UK), Lukas Matzinger (Austria) e Barton Churchill (USA), che si erano prefissati come obbiettivo il raggiungimento di oltre 6.245 metri sul livello del mare con la moto. Le moto scelte erano le Husaberg FE570s, moto che hanno portato il 18 marzo 2012 i piloti a ben 6.361 metri di altezza, il nuovo World Guinness Record!

Il team ha viaggiato lungo il Cile all'inizio di maggio, ed ha raggiunto il target prefissato: il vulcano più alto del mondo, l'Ojos del Salado. La loro "scalata" è iniziata a Copiapo, a 375 metri d'altezza, per concludersi il 18 marzo. I tre piloti hanno prima raggiunto il campo base a 5.256 metri, luogo dove sono arrivati abbastanza facilmente e punto dove si sono fermati per acclimatarsi. Del resto a quell'altitudine il livello di ossigeno è inferiore, ed il corpo ha bisogno di abituarsi alla differenza.

A questi si è poi aggiunta Sherri-Jo Wilkins che, oltre a dare supporto al team, ha partecipato a bordo di una Husaberg a parte della spedizione, raggiungendo il punto più alto mai toccato da una donna in moto, a 5.903 metri.

La parte finale dell'esplorazione è stata curata da Matthias Jeschke, pilota che nel 2004 stabilì il record di altezza con l'auto. La maggior parte della strada era ricoperta di neve, ma Jeschke voleva condurre i tre piloti proprio dove otto anni fa stabilì il record, su un piccolo picco sito a 6.361 metri. In quel punto, il pilota d'auto costruì una piccola strada fatta di rocce e pezzi di bamboo legati, l'unica parte "organica" della montagna, un punto chiamato "Jeschke's Noodle" (il fettucciato di Jeschke).

Per portare le moto lì sopra, erano stati stimati circa tre giorni, ed il punto lo si sarebbe raggiunto con una sola moto, visto che lo sforzo fisico fino a quel punto della montagna sarebbe risultato immane. Si è dunque scelto per una sola moto, e tutti e tre i piloti sarebbero saliti con essa in cima.

Le difficoltà naturalmente non sono mancate: verso i 6.000 metri, in una zona fatta di sabbia e rocce che circonda l'Ojos del Saldo, i tre hanno abbandonato la moto e l'attrezzatura per tornare al campo base, riposare e ritornare sul luogo dopo 36 ore. Dopo aver ripreso le energie, il team si è svegliato alle 2 del mattino, si è recato alla moto, e all'alba del 18 marzo 2012 ha portato la Husaberg FE570s nel punto più alto dell'Ojos del Salado! Dopo aver affrontato punti ghiacciati, e aver cercato possibili sentieri, i tre hanno trovato proprio quella "Jescke's Noodle" che a lungo hanno cercato.

A condurre la moto sulla Jeschke's Noodle, è stato Barton, che a pochi metri dal punto di arrivo si è fermato, ha fatto un cenno ai due compagni di raggiungerlo, ed insieme, hanno spinto la moto per toccare il punto più alto. Tutti e tre hanno guardato il loro GPS, che mostrava uno scarto di circa tre metri (tra i 6.359 ed i 6.363 metri). La media, quella di 6.361 metri sul livello del mare, è risultata quella giusta. La missione è stata completata. C'è qualcuno che rilancia? Intanto, godiamoci le fotografie semplicemente straordinarie...

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Husaberg: in moto sulle Ande a 6.300 metri - anteprima 1
  • Husaberg: in moto sulle Ande a 6.300 metri - anteprima 2
  • Husaberg: in moto sulle Ande a 6.300 metri - anteprima 3
  • Husaberg: in moto sulle Ande a 6.300 metri - anteprima 4
  • Husaberg: in moto sulle Ande a 6.300 metri - anteprima 5
  • Husaberg: in moto sulle Ande a 6.300 metri - anteprima 6

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Curiosità , enduro , curiosità , varie , personaggi , fuoristrada , personaggi famosi


Top