Sport

pubblicato il 5 aprile 2012

Mondiale Motocross MX 2012: si inizia a Valkenswaard lunedì!

Cairoli contro tutti! Ma ci sono anche altri italiani...

Mondiale Motocross MX 2012: si inizia a Valkenswaard lunedì!

Appassionati di motocross, anche il Mondiale Motocross MX sta per iniziare, e lo farà in Olanda, nel sabbione di Valkenswaard! Poche storie, l'uomo da battere è Tonino, il numero 222 del Reb Bull KTM Team. Tony Cairoli, forte dei suoi cinque Titoli Mondiali, è anche in condizioni psico-fisiche perfette, e quindi in questa prima gara (che ricordiamo si correrà il lunedì 9 aprile di Pasquetta) sicuramente non deluderà i suoi fan.

Sono in tanti i piloti che cercheranno di togliergli "la sedia" da sotto al sedere, ma sicuramente quello più agguerrito è Clement Desalle, che non si è ancora visto molto fin'oggi, ma che ha dimostrato nella gara internazionale di Valence di avere un grossissimo potenziale. E se parliamo di internazionale, citiamo il vincitore degli Internazionali d'Italia, Steven Frossard, un altro osso duro da battere per il siciliano. Altri due piloti accreditati sono poi Gautier Paulin e Christophe Pourcel, entrambi su Kawasaki. Vi sarà poi la partecipazione ufficiale di Honda (era ora...), con il russo Evgeny Bobryshev, a caccia da diverso tempo "del" risultato. Essendo Max Nagl ancora infortunato, Tony avrà come compagno di squadra il fortissimo Ken De Dycker. Non dimentichiamo poi il francese Anthony Boissière su TM, che potrebbe dire la sua.

GLI ITALIANI
Oltre al siciliano della Red Bull KTM, ci sarà ovviamente David Philippaerts, che si spera si sia completamente ripreso dalla frattura dei polsi avvenuta verso metà dell'anno passato. Ma oltre al pilota Yamaha, ci saranno anche Davide Guarnieri (KTM Silver Action), Matteo Bonini (KTM Marchetti) e Filippo Bertuzzo (Honda Massignani).

MX2: FORZA LUPINO!
Nella "classe minore", naturalmente gli occhi sono puntati tutti sui piloti ufficiali KTM: Jeffrey Herlings, Jeremy Van Horebeek e Jordi Tixier. Inutile dire che il favorito è proprio l'olandese Herlings, più che a suo agio su terreni sabbiosi come quello di Valkenswaard. Quanto a Yamaha non è ancora chiara la situazione, visto che tutti i piloti hanno problemi fisici: Zach Osborne, Christophe Charlier e Arnaud Tonus. Ci si aspetta molto da Max Anstie e Aleksandr Tonkov (Honda Gariboldi), ma potrebbero far bene anche Valentin Teilleit e Dylan Ferrandis (Kawasaki Bud Racing) e soprattutto Tommy Searle e Joel Roelant (Kawasaki CLS Pro Circuit). Per Husqvarna, ci sarà il francese Loic Larrieu, mentre il belga Nick Triest non correrà a causa di un infortunio.

GLI ITALIANI
E veniamo "ai nostri". Parlavamo di Husqvarna, bene, non mancherà il vincitore degli Internazionali d'Italia, Alessandro Lupino, più che in forma e particolarmente agguerrito. Per KTM Marchetti ci sarà Giacomo Del Segato, per il Team Van Beers TM Andrea Cervellin, per Suzuki Valenti il portacolori sarà Ivo Monticelli e per Yamaha Jtech, Samuel Zeni, visto che Simone Zecchina si è infortunato a Galaello.

CALENDARIO MOTOCROSS MX1 - MX2 2012
09 Apr 2012 The Netherlands - Valkenswaard
22 Apr 2012 Bulgaria - Sevlievo
29 Apr 2012 Italy - Fermo
13 May 2012 Mexico - Guadalajara
20 May 2012 Brazil - Beto Carrero
03 Jun 2012 France - Saint Jean d'Angely
10 Jun 2012 Portugal - Agueda
17 Jun 2012 Belgium - Bastogne
01 Jul 2012 Sweden - Uddevalla
15 Jul 2012 Latvia - Kegums
22 Jul 2012 Russia - Semigorje
05 Aug 2012 Czech Republic - Loket
19 Aug 2012 Great Britain - Matterley Basin, Winchester
02 Sep 2012 Benelux (NED) - Lierop
09 Sep 2012 TBA - TBA
23 Sep 2012 Germany - Teutschenthal
Sarà possibile seguire le gare in diretta su Sportitalia 2 e su Motorstv.com, alle 12 e alle 15.

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , pista , cross , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , MX 2012


Top