Eventi

pubblicato il 5 aprile 2012

ASI Motocross Show: in pista la storia del Motocross italiano

Dal 25 al 27 maggio rievocazione storica sulla pista di Imola

ASI Motocross Show: in pista la storia del Motocross italiano
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • ASI Motocross Show 2012 - anteprima 1
  • ASI Motocross Show 2012 - anteprima 2
  • ASI Motocross Show 2012 - anteprima 3

Per tutti gli appassionati di off-road, soprattutto se d'epoca, c’è un appuntamento da non perdere; il 25, 26 e 27 maggio c’è l'ASI Motocross Show, un evento che riporterà sulla pista di Imola, dove nacque il motocross italiano, macchine e piloti dell’epoca per una rievocazione storica, organizzata dal Moto Club Ruggeri "Alzavalvola" di Bologna, in collaborazione con l’ASI. Nulla di competitivo, ma soltanto la voglia di far conoscere una parte importante della storia motociclistica italiana.

PRESENTI 5 CAMPIONI DEL MONDO
Si ripercorrerà la storia delle competizioni di motocross degli anni ‘50 e ‘60 - raccolta nel libro "Imola Mondiale - 1948-1965 - Le radici del motocross italiano" - grazie anche alla presenza di cinque Campioni del Mondo come Steve Lundin, Campione della classe 500 del 1959 e 1961 e vincitore di quattro Gran Premi a Imola, Bill Nilsson, Campione della classe 500 del 1957 e 1960, vincitore di tre Gran Premi a Imola, Rolf Tibblin, Campione della classe 500 del 1962 e 1963, vincitore di tre Gran Premi a Imola, Torsten Hallman, Campione della classe 250 del 1962, ’63, ’66 e ’67, vincitore del Gran Premio del 1964 a Imola e Jeffrey Smith, Campione della classe 500 del 1964 e 1965. Oltre ai campioni già citati saranno presenti personaggi che hanno fatto la storia delle corse italiane e non, come Charles Molinari, Emilio Ostorero, Lanfranco Angelini, Canzio Tosi e molti altri ancora.

IL PROGRAMMA DELL’EVENTO
Nell’area dell’evento si potrà visitare anche un’esposizione di moto da cross "dell’epoca d’oro" ante ‘65, fornite da collezionisti e un’importante mostra fotografica con una selezione di più di 300 immagini restaurate in grande formato sulla storia delle competizioni internazionali di Imola. La manifestazione inizierà venerdi 25 maggio>, nel tardo pomeriggio, con la presentazione al pubblico presso la Sala Grande del Circolo Sersanti di Imola.

Le inizative prenderanno il via sabato 26 maggio quando saranno aperte le mostre e avrà luogo un talk show al quale parteciperanno piloti, giornalisti, esperti del settore e altri personaggi. In serata verranno proiettati alcuni video storici che vedranno impegnati campioni dell’epoca in gare di velocità e motocross.

Il clou della manifestazione si svolgerà però, domenica 27 quando ci sarà la Premiazione dei Campioni da parte delle Autorità Comunali nella piazza centrale di Imola; subito dopo la premiazione, i campioni daranno il via a una sfilata storica di motocross Golden Era che, partendo dal centro storico, raggiungerà la zona espositiva nel Parco delle Acque Minerali, sede della gloriosa pista. Nel primo pomeriggio si terrà anche il Concorso di Eleganza, che vedrà premiate cinque moto per miglior restauro, miglior conservazione, importanza storica, vetustà e il numero di presenze nelle competizioni. Durante il pomeriggio, in una zona adiacente all’area espositiva AcqueImola, i visitatori potranno finalmente ascoltare il rombo dei motori, grazie ad una performance di motocross d’epoca dedicata alle mezzo litro anni ‘60.

Autore: Redazione

Tag: Eventi , pista , varie , cross , personaggi , epoca , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , vintage


Top