Sport

pubblicato il 2 aprile 2012

AMA Supercross 2012 Houston: Villopoto vince gara e Titolo!

Secondo Millsaps, terzo Weimer. Nella Lites East vince Roczen

AMA Supercross 2012 Houston: Villopoto vince gara e Titolo!
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • AMA Supercross 2012 Houston - anteprima 1
  • AMA Supercross 2012 Houston - anteprima 2
  • AMA Supercross 2012 Houston - anteprima 3
  • AMA Supercross 2012 Houston - anteprima 4
  • AMA Supercross 2012 Houston - anteprima 5
  • AMA Supercross 2012 Houston - anteprima 6

Nella notte tra sabato e domenica scorsi, si è svolto il tredicesimo appuntamento dell'AMA Supercross 2012, dove Ryan Villopoto non solo ha vinto la gara, ma ha portato a casa un Titolo con largo anticipo (mancano quattro gare alla fine del campionato) e più che meritato. Dietro il pilota della Kawasaki ha chiuso Davi Millsaps e sul terzo scalino del podio è salito Kevin Windham. Nella East Regional Supercross Lites Series ha vinto Ken Roczen.

SUPERCROSS
In Gara1 è subito il leader di classifica a conquistare l'holeshot, ai danni di Justin Brayton. Da lì in poi Ryan Villopoto non ha fatto altro che allontanarsi, e Brayton non ha potuto fare nulla. Alla prima curva in terza posizione c'era Jeff Alessi, che però è subito stato sorpassato da Broc Tickle e Nico Izzi. A vincere la prima manche è dunque il pilota della Kawasaki, che accumula un distacco di 12 secondi su Brayton. Seguono Tickle, Izzi e Chisholm.

Gara2 vede l'holeshot di James Stewart, seguito a pochi centimetri da Kevin Windham e Jake Weimer, che non ci stanno a lasciarlo scappare. Inizia una vera e propria battaglia tra "Bubba" e Windham, con il secondo che sembra avere qualcosa di più, soprattutto sulla prima delle due sezioni di whoops. I due si sono scambiati più volte le posizioni, ma ad avere la meglio è sempre stato il pilota Yamaha, fino a quando è andato un po' nel pallone a causa del pressing, e Kevin l'ha passato all'ultimo giro. Poco dopo però, Windham ha sbagliato un salto, è atterrato male ed è finito a terra... James Stewart è andato dunque a vincere Gara2, seguito da Weimer, Davi Millsaps, Brett Metcalfe e Matt Goerke.

Ed eccoci al Main Event, dove Davi Millsaps prende di forza l'holeshot ai danni di Ryan Villopoto e Mike Alessi che si francobollano. Poco dietro, James Stewart, che ha effettuato una pessima partenza, e dei "tappi" lo hanno poi bloccato. Villopoto ha successivamente iniziato a prendere le distanze da Millsaps, mentre Stewart ha dato il via alla sua lenta risalita. Quest'ultimo però, proprio quando si era avvicinato a Matt Goerke, ha commesso un errore, ed è caduto. Si è rimesso in piedi, qualche giro dopo ha passato Goerke, e poi... è ricaduto, ma questa volta più duramente. Nessuna conseguenza per lui, ma non è stato in grado di continuare la gara. In tutto questo, Jake Weimer ha fatto il possibile per finire terzo, riuscendoci, ed alle spalle di Davi Millsaps. A vincere il Main Event è dunque Ryan Villopoto, che grazie al suo precedente vantaggio va a vincere anche il Campionato.

SUPERCROSS 250 EAST COST
Nella Supercross 250 East Cost questa volta non si è imposto Barcia (che ha chiuso secondo), bensì Ken Roczen. Il pilota KTM, attualmente terzo nella generale, ha portato a casa un buon risultato, che mancava da settimane. Sul terzo gradino del podio si è imposto Baggett. Nella generale comanda sempre Barcia con 167 punti, seguito da Blake Wharton (135 punti) e Ken Roczen (127).

RISULTATI
SUPERCROSS HOUSTON

Classifica di gara
Classifica 2012

SUPERCROSS LITES EAST HOUSTON
Classifica di gara
Classifica 2012

2012 AMA 450 Supercross Rd 13 Houston

2012 AMA 450 Supercross Rd 13 Houston

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , cross , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , ama supercross , ama supercross 2012


Top