Accessori

pubblicato il 28 marzo 2012

Healtech: diagnosi low cost per Honda e Suzuki

Disponibile il kit per le diagnosi a 149 euro

Healtech: diagnosi low cost per Honda e Suzuki
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Healtech: diagnosi  per Honda e Suzuki - anteprima 1
  • Healtech: diagnosi  per Honda e Suzuki - anteprima 2
  • Healtech: diagnosi  per Honda e Suzuki - anteprima 3
  • Healtech: diagnosi  per Honda e Suzuki - anteprima 4
  • Healtech: diagnosi  per Honda e Suzuki - anteprima 5
  • Healtech: diagnosi  per Honda e Suzuki - anteprima 6

Fino a dieci anni fa l’elettronica alle moto si limitava alla presenza di "qualche filo". Adesso, invece, riveste un ruolo fondamentale e le case investono sempre di più nello sviluppo di componenti elettroniche (basta pensare all’ABS o all’erogazione del gas gestita elettronicamente, al controllo di trazione...). Un vantaggio per molti "piloti" (e normalissimi rider) che possono usufruire di moto meno scorbutiche e più sicure, ma un vero e proprio guaio per tutte le piccole officine indipendenti e per gli appassionati che non possono permettersi di sostenere i costi delle diagnosi ufficiali.

Healtech, una giovane azienda specializzata nella produzione di sistemi elettronici applicati alle moto e famosa grazie a prodotti come Speedo-Healer e GiPro, propone una valida alternativa grazie alla propria gamma di kit diagnosi semplici ed economici.
Disponibili in due modelli, uno studiato appositamente per la gamma Honda e motori marini, e uno per le Suzuki, rappresentano una valida alternativa alle costose diagnosi ufficiali.

I due kit coprono tutti i modelli più recenti e sono progettati per essere collegati ad un PC; una volta messi in contatto, il software si aggiorna automaticamente e gratuitamente, rendendo la procedura semplice e accessibile a tutti. Il costo di un kit è di 149 euro, iva esclusa.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , tuning , accessori , varie


Top