Abbigliamento

pubblicato il 20 marzo 2012

Berik: nuova tuta in pelle

Studiata per l'utilizzo stradale o su circuito

Berik: nuova tuta in pelle
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Berik - tuta in pelle LS1-8320-BK - anteprima 1
  • Berik - tuta in pelle LS1-8320-BK - anteprima 2

Berik, marchio di punta del colosso industriale Green Star, fondato nel 1973 da Mauricio Giersztein, propone, per tutti gli appassionati la nuova tuta intera modello LS1-8320-BK, ideale per l’utilizzo stradale e la frequentazione dei circuiti. La nuova tuta Berik è realizzata utilizzando pelle bovina dello spessore di 1,0-1,3 mm con pelle traforata su torace, collo, schiena, braccia, gambe, Kevlar elastico Super Tense-tex per interno braccia, interno cosce e dietro le ginocchia per offrire miglior comfort e flessibilità.

La tuta è dotata di protezioni certificate CE su spalle, gomiti e ginocchia in resina e memory foam, oltre ad avere protezioni ampie sui fianchi, protezioni sullo stinco e gobba in nido d’ape per migliore assorbimento all’urto. Tutti i materiali sono stati trattati con coloranti azoici resistenti alla sudorazione e non è statta sottoposta all’utilizzo di agenti chimici non omologati CE.

La fodera interna è microforata, il collo e i polsini sono in neoprene elasticizzato per garantire comfort e mobilità mentre la parte dell'osso sacrale è imbottita. Sono presenti, inoltre, degli sfoghi per l’aria sulla gobba aerodinamica ed il sistema Knee Slider con anello per una rimozione facilitata.

La tuta è disponibile, oltre al colore rosso fluo proposto nelle foto, anche nelle colorazioni blu e bianco/nero/grigio a 789 euro. I prodotti Berik non sono disponibili negli outlet nè nei negozi multimarca, ma soltanto presso il factory store di Borgo Panigale, con esposizione di tutti i modelli a catalogo, servizi di riparazione e assistenza.

Autore: Redazione

Tag: Abbigliamento , pista , abbigliamento , tute


Top