Sport

pubblicato il 20 marzo 2012

Moto2 e Moto 3, Jerez, Day 1: Luthi e Fenati i più veloci

Le Kalex rimangono dietro. Romano Fenati sorprende tutti!

Moto2 e Moto 3, Jerez, Day 1: Luthi e Fenati i più veloci

Nella giornata di ieri si sono tenuti i test a Jerez de la Frontera per le categorie Moto 2 e Moto 3. Iniziamo dalla prima; Thomas Luthi aveva già dimostrato di essere piuttosto in forma nel corso dei test privati andati in scena nelle scorse settimane, ma ieri ha iniziato alla grande i test collettivi, mettendo tutti in fila nella prima giornata. Il pilota elvetico ha ottenuto il miglior crono nella sessione mattutina (quella mista Moto2-Moto3), poi in quella pomeridiana non è riuscito a ripetersi, ma il suo 1'42"627 gli è bastato per porre la sua Suter del team Interwetten davanti a tutti.

E un'altra conferma arriva anche dai due portacolori del team Italtrans, ovvero Takaami Nakagami e Claudio Corti, che sono riusciti ad issare le loro Kalex al secondo ed al terzo posto, staccati rispettivamente di due e tre decimi dal battistrada. L'ultimo ad essere stato capace di scendere sotto il muro dell'1'43" è stato Pol Espargaro, anche se gli occhi erano tutti puntati sul pilota che occupa la quinta piazza, ovvero Marc Marquez: ora il pilota spagnolo sta bene ed ha recuperato quasi al 100% dall'infortunio di Sepang, come dimostrano le sue buone prestazioni.

Per quanto riguarda gli altri piloti di casa nostra, Andrea Iannone si è dovuto accontentare del settimo tempo, mentre il sammarinese Alex De Angelis ha chiuso nono. Entrambi comunque hanno saputo fare meglio dell'ex campione del mondo Toni Elias, tornato nella classe di mezzo dopo un anno in MotoGp e decimo a fine giornata. Nonostante una caduta arrivata in mattinata, Simone Corsi si è piazzato 12esimo, precedendo di un paio di posizioni il rookie Johann Zarco, che per ora sembra decisamente più a suo agio del rivale e campione del mondo in carica della 125 Gp, Nico Terol: lo spagnolo non è andato oltre al 26esimo tempo, a quasi 2" da Luthi.

MOTO2, Jerez de la Frontera, 19/03/2012
Prima giornata di test collettivi
1. Thomas LUTHI - Interwetten Paddock - 1'42"627
2. Takaaki NAKAGAMI - Italtrans Racing Team - 1'42"853
3. Claudio CORTI - Italtrans Racing Team - 1'42"963
4. Pol ESPARGARO - Pons 40 HP Tuenti - 1'42"973
5. Marc MARQUEZ - Team Catalunyacaixa Repsol - 1'43"080
6. Mika KALLIO - Marc VDS Racing Team - 1'43"209
7. Andrea IANNONE - Speed Master - 1'43"230
8. Esteve RABAT - Pons 40 HP Tuenti - 1'43"386
9. Alex DE ANGELIS - NGM Mobile Forward Racing - 1'43"455
10. Toni ELIAS - Mapfre Aspar Team - 1'43"467
11. Scott REDDING - Marc VDS Racing Team - 1'43"478
12. Simone CORSI - Ioda Racing Project - 1'43"507
13. Angel RODRIGUEZ - Desguaces La Torre SAG - 1'43"673
14. Johann ZARCO - JIR Moto2 - 1'43"687
15. Julian SIMON - Avintia Racing Moto2 - 1'43"689
16. Xavier SIMEON - Tech 3 Racing - 1'43"722
17. Bradley SMITH - Tech 3 Racing - 1'43"804
18. Mike DI MEGLIO - S/Master Speed Up - 1'43"848
19. Dominique AEGERTER - Technomag-CIP - 1'43"958
20. Roberto ROLFO Italian - Technomag-CIP - 1'44"119
21. Max NEUKIRCHNER - Kiefer Racing - 1'44"146
22. Gino REA - Federal Oil Gresini Moto2 - 1'44"151
23. Yuki TAKAHASHI - NGM Mobile Forward Racing - 1'44"161
24. Ratthapark WILAIROT - Thai Honda Gresini Moto2 - 1'44"281
25. Axel PONS - Pons 40 HP Tuenti - 1'44"543
26. Nico TEROL - Mapfre Aspar Team - 1'44"574
27. Randy KRUMMENACHER - GP Team Switzerland - 1'44"722
28. Alexander LUNDH - Cresto Guide MZ Racing - 1'45"442
29. Eric GRANADO - JIR Moto2 - 1'45"675
30. Damian CUDLIN - QMMF Racing Team - 1'45"999
31. Ricky CARDUS - Arguiñano Racing Team - 1'46"253
32. Elena ROSELL - QMMF Racing Team - 1'46"471
33. Marco COLANDREA - SAG Team - 1'46"813

Moto3: Fenati, che sorpresa!
Per quanto riguarda la Moto 3 è arrivata una gradita sorpresa. Ad ottenere il miglior tempo è stato infatti Romano Fenati. Era da tanto che un pilota di casa nostra non riusciva a piazzare un bell'acuto nella classe più piccola e chissà che questa prestazione non possa essere di buon auspicio per il portacolori del Team Italia. Con un crono di 1'47"414, Fenati, che lo scorso anno si è laureato campione europeo della 125 nella prova unica di Albacete, è riuscito a staccare di ben tre decimi uno dei grandi favoriti della stagione 2012 come lo spagnolo Maverick Vinales, che era stato però molto veloce nella sessione mattutina.

La riprova dell'ottimo exploit del pilota italiano è confermato dal pesante distacco incassato dalle due KTM ufficiali di Danny Kent e Sandro Cortese, con il pilota britannico che si è visto rifilare quasi sette decimo ed il tedesco, che era stato il mattatore di tutte le prove private, addirittura ad oltre un secondo. Un'altra sorpresa arriva dal quinto tempo messo a segno dal malese Zulfahmi Khairuddin, che è riuscito a mettersi dietro diversi piloti più attesi, come ad esempio Hector Faubel e Miguel Oliveira, che lo seguono in sesta e settima posizione.

Per quanto riguarda gli altri italiani, in evidenza anche Niccolò Antonelli, undicesimo con la moto del team Gresini, ma si difende anche Alessandro Tonucci con il 18esimo tempo. Giornata decisamente no invece per Manuel Tatasciore, Simone Grotzkyj-Giorgi e Luigi Morciano, che chiudono il gruppo tutti staccati di circa 6".

MOTO3, Jerez de la Frontera, 19/03/2012
Prima giornata di test collettivi
1. Romano FENATI - Team Italia FMI - 1'47"414
2. Maverick VIÑALES - Avintia Racing Moto3 - 1'47"755
3. Danny KENT - Red Bull KTM Ajo - 1'48"074
4. Sandro CORTESE - Red Bull KTM Ajo - 1'48"495
5. Zulfahmi KHAIRUDDIN - AirAsia-SIC-Ajo - 1'48"562
6. Hector FAUBEL - Bankia Aspar Team - 1'48"577
7. Miguel OLIVEIRA - Estrella Galicia 0´0 - 1'48"614
8. Luis SALOM - RW Racing GP - 1'48"729
9. Alberto MONCAYO - Bankia Aspar Team - 1'49"022
10. Alexis MASBOU - Caretta Technology - 1'49"092
11. Niccolo ANTONELLI - San Carlo Gresini Moto3 - 1'49"093
12. Niklas AJO - TT Motion Events Racing - 1'49"366
13. Arthur SISSIS - Red Bull KTM Ajo - 1'49"367
14. Danny WEBB - Mahindra Racing - 1'49"499
15. Alex RINS - Estrella Galicia 0´0 - 1'49"632
16. Alan TECHER - Technomag-CIP-TSR - 1'49"730
17. Louis ROSSI - Racing Team Germany - 1'49"753
18. Alessandro TONUCCI - Team Italia FMI - 1'49"888
19. Brad BINDER - RW Racing GP - 1'49"910
20. Jack MILLER - Caretta Technology - 1'50"401
21. Kenta FUJII - Technomag-CIP-TSR - 1'50"711
22. Jakub KORNFEIL - Redox-Ongetta-Centro Seta - 1'50"835
23. Adrian MARTIN - JHK Laglisse - 1'51"049
24. Marcel SCHROTTER - Mahindra Racing - 1'51"225
25. Efren VAZQUEZ - JHK Laglisse - 1'51"355
26. Jasper IWEMA - Moto FGR - 1'52"071
27. Jonas FOLGER - IodaRacing Project - 1'52"535
28. Ivan MORENO - Andalucia JHK Laglisse - 1'53"028
29. Isaac VIÑALES - Ongetta-Centro Seta - 1'53"228
30. Manuel TATASCIORE - Ambrogio Next Racing - 1'53"303
31. Simone GROTZKYJ - Ambrogio Next Racing - 1'53"668
32. Luigi MORCIANO - Ioda Team Italia - 1'54"197

Foto: MotoGp.com

Autore: Matteo Nugnes

Tag: Sport , 600 , pista , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi , moto2 , moto3


Top