Sport

pubblicato il 19 marzo 2012

MotoGP 2012: Presentata la Ducati GP12

La diretta Facebook mostra la nuova Desmosedici - TUTTE LE FOTO

MotoGP 2012: Presentata la Ducati GP12
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati Desmosedici GP12 - Official Images - anteprima 1
  • Ducati Desmosedici GP12 - Official Images - anteprima 2
  • Ducati Desmosedici GP12 - Official Images - anteprima 3
  • Ducati Desmosedici GP12 - Official Images - anteprima 4
  • Ducati Desmosedici GP12 - Official Images - anteprima 5
  • Ducati Desmosedici GP12 - Official Images - anteprima 6

La tecnologia dei "social network" è sempre più presente nel nostro mondo, e ducati non fa eccezione organizzando per la prima volta una conferenza stampa internazionale su Facebook. Si è apena conclusa, con 96.000 persone collegate da tutto il mondo, la conferenza di presentazione della livrea della Ducati MotoGP 2012 a Borgo Panigale.
Sul palco, a presentare la giornata Valerio Staffelli ormai diventato uomo immagine del marchio bolognese, che apre la giornata con il benvenuto del Presidente prima di iniziare con le domande.
Del torchio: "Voglio innanzitutto ringraziare gli sponsor, perché solo grazie a loro tutto questo è possibile. Li voglio citare tutti e li ringrazio per il supporto non solo economico che ci danno, ma per lo spirito di squadra che sono in grado di esprimere insieme a noi".

L’ING PREZIOSI: IL PAPA’ DELLA DESMOSEDICI
Le prime domande sono rivolte a Filippo Preziosi che viene subito interrogato sulle grandi chiacchiere che sono state fatte sulla GP12 durante l’inverno.
Preziosi risponde così: "E’ arrivato il momento di rispondere a tutti i giornalisti sulle mille domande avanzate e sulle tante illazioni. Ci avete più volte chiesto quale sarà l’angolo tra i cilindri che abbiamo scelto per il motore, e oggi vi confermiamo che è di 90 gradi, come su tutte le Ducati di produzione e da corsa.
L’altra domanda che ci avete fatto in tanti è se volevamo utilizzare tutta la cilindrata concessa dal regolamento o se saremmo rimasti su valori minori per tenere a bada i consumi. Beh, possiamo dire che nonostante alcune indiscrezioni sostenessero il contrario, noi abbiamo scelto di fare la 1000 a cilindrata piena".

Staffelli prosegue: Quale è il momento più emozionante per un ingegnere? Quando la moto scende in pista per la prima volta, o quando sei davanti al computer e devi ancora progettare la moto?
"Il momento più emozionante è quando, di solito a tarda sera, si finisce di montare il prototipo e con timore reverenziale ci si avvicina con l’avviatore e si fa partire per la prima volta la moto".

"La prossima settimana andrete a Jerez, su cosa lavorerete?"
"I primi test di Sepang 1 e 2 sono stati delle prove generali per sgrezzare la moto per definire i componenti globali e il setup di base. Ora andremo a Jerez e quel test sarà dedicato a trovare il setting giusto per la prima gara in Qatar e quindi lasceremo i capimeccanici lavorare sull’assetto".

ROSSI E HAYDEN
Continua la presentazione con l’arrivo dei Piloti, che raggiungono Staffelli sul palco. La prima domanda è per Rossi, che si presenta decisamente abbronzato, a conferma di aver fatto un po’ di relax al mare per caricarsi in vista del Campionato.
Staffelli parte: "E’ questo il momento dei social network, tra Facebook e Twitter hai un gran successo. In pochissimi mesi hai raggiunto il record di 700mila followers su Twitter. Quale è il segreto?"
"Non me l’aspettavo neanche io, sicuramente alla gente piace Twitter perché gli permette di vedere come siamo nella vita normale. Adesso poi, che sto mettendo le foto della pista che sto costruendo vicino casa, la gente è molto interessata".

Valerio passa la palla a Hayden: "Tutti sanno che lei è un Twittatore incallito, e quando arriva in Ducati il presidente gli requisisce il telefonino. Perchè?"
"Lo fa perché quando entro nel reparto corse non posso far vedere i segreti su cui stanno lavorando i nostri ragazzi. Già una volta ho combinato un mezzo casino perché ho messo sul mio twitter una foto di una moto che ancora non era stata presentata (la Streetfighter 848 N.d.R.)".

Si torna con Valentino: "Cosa fa un pilota come te quando è in vacanza?"
"Ero con i miei amici e le loro mogli e fidanzate. Non si fa molto, quindi siamo stati tanto in spiaggia anche se purtroppo nel pomeriggio il mio preparatore mi spediva in palestra ad allenarmi. Un po’ di televisione americana in serata, guardando il supercross e poi a nanna. Niente moto, a parte un po’ di moto d’acqua".

"E Hayden come ha trascorso le vacanze?
"Sono stato a casa con la mia famiglia, ma con una gran voglia di tornare in sella". Staffelli scherza giocando sulla traduzione, fingendo che Nicky abbia detto che si è allenato perché vuole andare più forte di Valentino.
Hayden continua: "Rispetto alla moto 2011 questa è migliorata molto nel motore, ma soprattutto nella ciclistica. Adesso mi piace di più e durante i test è più facile fare modifiche. Anche l’elettronica è migliorata moltissimo e ciò è importante".

E finalmente si alza il sipario sulle motociclette! La sorpresa è tanta perché le moto sono molto più bianche di quanto ci si aspettava e con una evidente livrea tricolore. Staffelli ruba il berretto a Valentino e improvvisa una intervista al contrario in cui prende in giro Rossi con una imitazione tutto sommato ben riuscita e simpatica, in cui finisce per prendere in giro i ben conosciuti scongiuri di Rossi all’atto di salire in moto.
Staffelli va avanti e ritenta la gag con Nicky, chiedendo se anche lui fa gli scongiuri, ma Kentucky Kid furbamente gli rigira la palla prendendolo in giro a sua volta.

La conferenza prosegue con la consegna di due cupolini delle moto 2011 di Vale e Nicky, aggiudicati all’asta su eBay da due appassionati, il cui ricavato è stato devoluto in beneficenza.
Bene, le livree 2012 le abbiamo viste, ora non ci resta che aspettare la prossima settimana per vedere come andranno i piloti Ducati nei test in programma a Jerez de la Frontera.
Nel frattempo lasciamo Valerio Staffelli, Valentino rossi e Nicky Hayden già impegnati a fotografare e Twittare le immagini della nuova GP12!

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Presentazione livrea Ducati GP12 - LIVE - anteprima 1
  • Presentazione livrea Ducati GP12 - LIVE - anteprima 2
  • Presentazione livrea Ducati GP12 - LIVE - anteprima 3
  • Presentazione livrea Ducati GP12 - LIVE - anteprima 4
  • Presentazione livrea Ducati GP12 - LIVE - anteprima 5
  • Presentazione livrea Ducati GP12 - LIVE - anteprima 6

Making Of Desmosedici GP12

Making Of Desmosedici GP12

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , 1000 , motogp , pista , curiosità , gare , tecnologia , concept , anticipazione , piloti , personaggi famosi


Top