Sport

pubblicato il 14 marzo 2012

Luca Scassa sbarca in Inghilterra

L'aretino ha ultimato i primi test in sella alla CBR1000RR Padgett's Racing

L’arrivo di un pilota italiano nel Campionato Britannico Superbike deve suonare come un evento di un certo rilievo, visto che i primi test che il nostro pilota ha condotto in terra d’Albione hanno attirato in pista a Cadwell Park la British Superbike TV per intervistare Luca.
Sappiamo che il debutto inglese per Scassa non è stato dei migliori, visto che nei primi giorni della scorsa settimana a Snetterton Park pioveva a dirotto, mentre quando poi la squadra si è spostata a Cadwell Park, le condizioni meteo migliori hanno finalmente consentito uno shake down di moto e piloti degno di questo nome.

I microfoni di BSB TV sono subito accorsi a raccogliere le prime impressioni di Scassa, punzecchiandolo subito sulle possibilità di vittoria.
Su Cadwell Park, che gli appassionati ben conosceranno per il famoso scollinamento dove le moto spiccano salti pazzeschi, Luca ha dichiarato che gli piace anche se è molto tortuoso e sconnesso, e che cercherà di abituarcisi presto.
In merito alle possibilità di vittoria Luca ha proseguito: "Certo, tutti vengono qui per vincere, ma in questo momento non saprei dirti cosa sarò in grado di fare. Conosco alcuni dei primi in griglia, alcune volte mi hanno battuto ed altre sono stato io a stare davanti, quindi chi può dire come andrà? Staremo a vedere!"
Un grosso in bocca al lupo a Luca Scassa per la prima gara del BSB che si terrà a Brands Hatch tra meno di un mese il weekend del 06-09 Aprile prossimi.

Cadwell Park Testing with Padgetts Racing

Cadwell Park Testing with Padgetts Racing

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , 1000 , pista , superbike , anticipazioni , gare , autodromi , piloti


Top