Sport

pubblicato il 12 marzo 2012

X-Trial World Championship 2012: Bou, vince a Palma de Mallorca!

Cinque vittorie consecutive per lo spagnolo

X-Trial World Championship 2012: Bou, vince a Palma de Mallorca!
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • X-Trial World Championship 2012: Palma de Mallorca - anteprima 1
  • X-Trial World Championship 2012: Palma de Mallorca - anteprima 2
  • X-Trial World Championship 2012: Palma de Mallorca - anteprima 3
  • X-Trial World Championship 2012: Palma de Mallorca - anteprima 4

Domenica scorsa si è tenuto il quinto round del X-Trial World Championship, dove Toni Bou ha portato a casa la sua quinta vittoria di stagione, e dunque, consecutiva. Il round, svoltosi a Palma de Mallorca, gli ha permesso di aumentare il suo vantaggio in classifica. Così facendo, lo spagnolo della Repsol Honda, è sempre più vicino al Titolo.

Se vincesse questo Titolo, Bou sarebbe al suo sesto mondiale consecutivo. Con la vittoria di ieri nella Palma Arena, Toni ha dunque "opzionato" il campionato, visto che al prossimo round (l'ultimo e che si terrà il prossimo week-end) in quel di Milano, sarà quello decisivo. Sulla carta, infatti, gli basta la sesta posizione per vincere.

Secondo ha chiuso Albert Cabestany su Sherco, seguito dal giapponese Takajisa Fujinami, che nella giornata di ieri ha aggiunto sul suo curriculum il secondo podio stagionale. Le zone del Mallorca Trial Indoor non erano particolarmente difficili a livello tecnico. E' per questo che i sei piloti non hanno registrato punti di penalità alle qualifiche, con quest'ultime, neanche a dirlo, dominate da Bou, che è risultato il più veloce di tutti. Nella semi-finale, un solo punto separava tre rider che hanno poi conquistato il podio e la finale, ma il pilota Repsol Honda è stato capace di terminare le tre zone finali senza alcuna penalità.

In questo momento Toni Bou ha qualcosa come 100 punti nella generale, ed il prossimo sabato, a Milano, sicuramente cercherà di assicurarsi i sei punti che gli mancano per "chiudere" l'X-Trial FIM World Championship.

Toni Bou:"Ora posso dire che la maggior parte del lavoro è fatto, con cinque vittorie ed un vantaggio di 34 punti, quando ce ne sono solo ancora 40 in palio. A Milano, il mio approccio non cambierà, e ci andrò con la mia testa 'settata' in modalità 'nuovo trionfo'. Qui, alla Palma Arena, la cosa importante non era fare la differenza di più o meno punti, ma evitare gli errori che sarebbero poi stati difficili da recuperare dopo. Tutto comunque, è andato alla perfezione".

CLASSIFICA DI GARA
1. Toni Bou (Repsol Montesa Honda) 2 points
2. Albert Cabestany (Sherco) 4 points
3. Takahisa Fujinami (Repsol Montesa Honda) 10 points
4. Adam Raga (Gas Gas) 11 points
5. Loris Gubian (Gas Gas) 12 points

CLASSIFICA GENERALE
1. Toni Bou (Repsol Montesa Honda) 100 points
2. Adam Raga (Gas Gas) 66 points
3. Albert Cabestany (Sherco) 63 points
4. Takahisa Fujinami (Repsol Montesa Honda) 51 points
5. Jeroni Fajardo (Beta) 27 points

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , gare , fuoristrada , trial


Top