Attualità e Mercato

pubblicato il 2 marzo 2012

Mercato moto-scooter febbraio 2012: -36,4%

Soffrono sia le moto che gli scooter

Mercato moto-scooter febbraio 2012: -36,4%
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati Multistrada 1200 S Touring 2012 - anteprima 1
  • Ducati Multistrada 1200 S Touring 2012 - anteprima 2
  • Ducati Multistrada 1200 S Touring 2012 - anteprima 3
  • Ducati Multistrada 1200 S Touring 2012 - anteprima 4
  • Ducati Multistrada 1200 S Touring 2012 - anteprima 5
  • Ducati Multistrada 1200 S Touring 2012 - anteprima 6

Il 2012 non è certo partito nel migliore dei modi. Già a gennaio, non si erano registrati dati positivi. Oggi, e parliamo di febbraio, arriva una vera e propria gelata sulle immatricolazioni, che vedono le moto in flessione del -35% con 4.370 pezzi e gli scooter che arretrano del -37,4% con 6.968 vendite. Il totale immatricolato si ferma a 11.338 veicoli pari al –36,4% rispetto al febbraio 2011. Questo mese pesa in media, sul totale anno, circa il 6%, ma almeno i "cinquantini" resistono, con un calo più contenuto (2.685 registrazioni pari al -28,4%).

ANCMA: SIAMO PREOCCUPATI
Come sempre diamo la parola a Corrado Capelli, Presidente di Confindustria ANCMA (Associazione Nazionale Ciclo Motociclo Accessori): "Siamo seriamente preoccupati per una situazione di crisi che non mostra ancora segnali positivi, anche se nell’ultimo mese abbiamo avuto buona parte del territorio italiano interessato da forti nevicate e questo non ha certo aiutato la domanda di moto e scooter, che ha perso più di 6.000 immatricolazioni. In ogni caso per poter contare su un’inversione di tendenza nella prossima primavera, non si possono più rinviare interventi che da tempo chiediamo. In primo luogo occorre rimettere in moto le concessioni di credito al consumo, in particolare per la fascia degli utenti più giovani che oggi non ottengono credito perché hanno occupazioni a tempo determinato o comunque precarie. Le banche continuano a ricevere iniezioni di liquidità dalla BCE con bassi tassi di interesse, ma ancora non offrono condizioni accettabili per i potenziali clienti dei mezzi di trasporto". - dichiara il Presidente – "L’altro grave problema che in alcune regioni del centro sud sta letteralmente strangolando il mercato è l’accesso all’assicurazione RC obbligatoria. Ci sono casi in cui non si riesce a trovare una compagnia disposta ad assicurare i veicoli, oppure le tariffe richieste sono talmente elevate da scoraggiare l’acquisto di mezzi il cui costo è spesso vicino a quello delle polizze. Tale situazione è peculiare del nostro Paese e non trova riscontro negli altri mercati europei. Se si vuole recuperare un clima di fiducia nei confronti delle due e quattroruote occorre modificare sostanzialmente la situazione attuale, sempre più insostenibile. E’ compito di tutti, assicurazioni, utenti e istituzioni pubbliche, perseguire le truffe e utilizzare tutti gli strumenti che possono servire ad abbattere i costi impropri".

SEGMENTI: TUTTO IN NEGATIVO
Nel primo bimestre dell’anno, l‘immatricolato segna un -24,7% con 23.554 veicoli; di cui 15.000 scooter (-21,6%) e 8.554 moto (-29,5%). Scendendo nel dettaglio delle cilindrate si assiste a una perdita di volumi degli scooter di 125cc con 4.625 veicoli e un -24,1% che restano comunque il segmento più rilevante. Il più venduto è il Piaggio Liberty 125, con 692 immatricolazioni, seguito dall'Honda SH125i (674 pezzi).

Tengono meglio i 150-200cc con 3.554 pezzi -7,8%, con l'Honda SH150i leader (908). In calo i 250cc con 910 veicoli -44,3%, e anche i 300-500cc scendono con 4.196 unità -42,7%. Il motivo di tale andamento è da ascriversi all’aumento di cilindrata di un modello leader di vendite che infatti fa aumentare in modo considerevole i maxiscooter oltre 500cc (il nuovo TMAX 530 più le rimanenze di magazzino del TMAX 500, con ben 1.529 pezzi), con 1.715 vendite rispetto alle 238 dell’anno scorso dello stesso periodo, un incremento di sette volte superiore. Tornando ai medi, il più venduto è l'Honda SH300i, con 824 vendite, che combatte con il nuovo Piaggio Beverly 350, che conta attualmente 549 immatricolazioni.

Per le moto il decremento è invece distribuito su tutte le cilindrate, da quelle superiori ai 1000cc: 2.662 pezzi pari al -30,4%. A seguire i volumi delle moto tra 800 e 1000cc con 1.992 unità, e un -31,3% . Le medie cilindrate tra 650 e 750cc con 1.306 moto -33,6%, le 600cc con solo 425 vendite -52,2%. Ancora le 300-500cc con 936 pezzi -18,4%, le 250cc con 420 -15,3% e infine le 125cc con 770 moto e un -9,4%. In totale nel primo bimestre dell’anno sono state vendute 29.260 due ruote a motore (immatricolazioni + 50cc), pari al -24,2% rispetto allo stesso bimestre dell’anno scorso.

Analogo il quadro dei segmenti, in ordine di importanza: in discesa le enduro stradali con 2.730 pezzi -30% (la BMW R 1200 GS è la più venduta, con 451 moto tra normale e versione ADV, seguita dalla Ducati Multistrada 1200S Touring, che tra versione normale, S e Pikes Peak, conta 331 moto), le naked con 2.168 unità -35,8% (la Kawasaki ER-6n è la più venduta con 237 moto), le custom con 916 vendite -29% (la Harley-Davidson XL1200X Forty-Eight la più venduta) e le sportive con 874 moto -34,2% (la Honda CBR1000RR è la più venduta, con 105 pezzi). Le "turistiche" contengono le perdite con 894 immatricolazioni e un -12,5%, le supermotard arretrano con 615 moto e un -24,1%. Interressante scoprire poi, le vendite della BMW K 1600 GT, 88 moto, risultato non da poco visto il prezzo di listino.

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • BMW R 1200 GS Rallye 2012 - anteprima 1
  • BMW R 1200 GS Rallye 2012 - anteprima 2
  • BMW R 1200 GS Rallye 2012 - anteprima 3
  • BMW R 1200 GS Rallye 2012 - anteprima 4
  • BMW R 1200 GS Rallye 2012 - anteprima 5
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Yamaha Tmax 530 2012 - anteprima 1
  • Yamaha Tmax 530 2012 - anteprima 2
  • Yamaha Tmax 530 2012 - anteprima 3
  • Yamaha Tmax 530 2012 - anteprima 4
  • Yamaha Tmax 530 2012 - anteprima 5
  • Yamaha Tmax 530 2012 - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Piaggio Beverly Sport Touring 350 - Foto Statiche - anteprima 1
  • Piaggio Beverly Sport Touring 350 - Foto Statiche - anteprima 2
  • Piaggio Beverly Sport Touring 350 - Foto Statiche - anteprima 3
  • Piaggio Beverly Sport Touring 350 - Foto Statiche - anteprima 4
  • Piaggio Beverly Sport Touring 350 - Foto Statiche - anteprima 5
  • Piaggio Beverly Sport Touring 350 - Foto Statiche - anteprima 6
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Kawasaki 2012: ER6-n - anteprima 1
  • Kawasaki 2012: ER6-n - anteprima 2
  • Kawasaki 2012: ER6-n - anteprima 3
  • Kawasaki 2012: ER6-n - anteprima 4
  • Kawasaki 2012: ER6-n - anteprima 5
  • Kawasaki 2012: ER6-n - anteprima 6

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Attualità e Mercato , strada , bicilindriche , 1000 , naked , tricilindriche , enduro , quadricilindriche , scooter , cruiser , 600 , supersport , superbike , varie , mercato , turismo , automatiche , custom , fuoristrada , editoriale


Top