Sport

pubblicato il 2 marzo 2012

Tourist Trophy 2012: Lightweight TT Race

I piloti che correranno in questa nuova categoria

Tourist Trophy 2012: Lightweight TT Race

Tourist Trophy 2012, ne abbiamo già parlato diverse volte quest'anno, e spesso avete letto di una nuova classe, la Lightweight TT, che proprio nuova non è, ma è semplicemente una categoria che è stata reintrodotta, e che sarà inserita nella "Supertwins". In ogni caso, ottimo il "ritorno", visto che attualmente si sono registrate oltre 60 iscrizioni! Ma oltre alla quantità, c'è anche... la qualità, visto che a gareggiare troviamo sei nomi importanti del TT, sei piloti che hanno già vinto e che hanno scelto di correre in questa categoria, forse più per divertimento che altro.

RYAN FARQUHAR
Iniziamo dal team KMR Kawasaki (Bournemouth Pr1mo Kawasaki), che prevede come pilota Ryan Farquhar, sicuramente uno dei favoriti, visto che in questa classe ha fatto registrato diversi record. Avrà sulla carena il numero 3 e come compagno di squadra ci sarà il pilota del Midlands, nonché due volte vincitore al TT, Michael Rutter (vincitore della SES TT Zero nel 2011). La moto scelta è naturalmente una Kawasaki ER-6, e questa coppia è tra le candidate alla vittoria.

MICHAEL DUNLOP
Michael Dunlop non ha certo bisogno di presentazioni. Basta sapere che nel 2011 ha vinto la Royal London 360 Superstock Race. Il Campione ha deciso di gareggiare con una Kawasaki ER-6, e nei tre giri, ci sarà anche il fratello William, a caccia del suo primo podio.

CAMERON DONALD E IAN LOUGHER
Ecco altri due nomi importanti: Cameron Donald e Ian Lougher, due piloti che al TT hanno sempre detto la loro. Il primo l'anno scorso ha chiuso secondo, dietro a McGuinness nella Dainese Superbike, mentre il secondo vede come ultima vittoria, la Lightweight 250 nel 2009. Entrambi correranno su Kawasaki, con l'australiano che vestirà i colori del DP Coldplaning Team, ed il gallese quelli del team Stewart Smith Racing.

Come avrete capito, la Kawasaki ER-6 è sicuramente la moto più gettonata. Tra i piloti che hanno scelto questa moto, possiamo contare anche Simon Andrews (esordiente più veloce di classe), il tre volte vincitore Adrian Archibald e gli irlandesi John Burrows e Davy Morgan.

DAN KNEEN E BEN WYLIE
Ma oltre alla Kawasaki, la moto più scelta è sicuramente la Suzuki, che si presenterà con due piloti di grosso calibro: Dan Kneen e Ben Wylie. I due cercheranno di contrastare il dominio della Casa di Akashi nella giornata di gara, quella del venerdì, che durerà tre giri.

A questi nomi però, dobbiamo assolutamente sommare quello di Ian Mackman, Ian Pattinson, Paul Shoesmith, Russ Mountford, Rob Barber, Stephen Thompson, Dean Harrison e Olie Linsdell. C'è poi un'interessante curiosità: la partecipazione alla gare del TT Rider Liaison Officer, John Barton, che sarà in squadra con Jamie Hamilton (KMR Kawasaki). Infine, citiamo anche Dave Moffit, vincitore in una delle gare del Manx Grand Prix 2011.

Paul Phillips, TT e Motorsport Development Manager, Isle of Man Government ha così commentato: "Siamo molto contenti di come stanno andando le cose per questa classe, è proprio come volevamo. Abbiamo avuto un responso positivo sia dai team che dai piloti, e questa sembra proprio possa essere un evento molto importante".

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , bicilindriche , 600 , pista , personaggi , gare , piloti , personaggi famosi , tourist trophy , tourist trophy 2012


Top