Sport

pubblicato il 27 febbraio 2012

MotoGP 2012: domani nuovi test a Sepang

Piloti in pista per il secondo appuntamento stagionale

MotoGP 2012: domani nuovi test a Sepang

Domani mattina si inaugurerà a Sepang il secondo test IRTA MotoGP, durante il quale i piloti iscritti alla classe regina continueranno a lavorare sulle proprie moto in preparazione alla gara inaugurale della stagione che si terrà il prossimo 8 aprile in Qatar.
Ad un mese esatto dai primi test dell’anno, tenutisi a fine gennaio sempre a Sepang, la MotoGP torna in pista per verificare i miglioramenti ottenibili grazie al lavoro che i tecnici hanno portato avanti sulla scorta dei dati raccolti un mese addietro.

TEMPI IN DISCESA?
Cosa attendersi dalla tra giorni di test malesi che prenderà avvio domattina, quando in Italia sarà notte? Beh, è lecito pensare che il lavoro di messa a punto di motori, ciclistiche ed elettronica porti ad un generale abbassamento dei tempi. Se ripercorriamo quanto accadde nel 2011 in occasione dei due test malesi, c’è da attendersi che almeno i top rider siano in grado di abbassare di un secondo circa i tempi registrati a inizio febbraio.

La "corazzata Honda" sarà sicuramente di nuovo protagonista, con Casey Stoner che scenderà in pista per la prima volta con i "galloni da papà". Enzo Ferrari era solito dire che: "un figlio fa perdere un secondo al giro" ai piloti; siamo quindi curiosi di sapere se Stoner sarà in grado di sconfessare ancora una volta il Drake (come già fatto da molti tra cui Troy Bayliss e Max Biaggi) abbassando i suoi tempi invece di alzarli…

Atteso al varco anche Dani Pedrosa che si dichiarò provato fisicamente dalla nuova mille al termine dello scorso test in Malesia. Pedrosa aveva promesso che si sarebbe allenato di più e quindi staremo a vedere cosa riuscirà a mettere insieme.
Dietro alla formidabile coppia hondista ci aspettiamo di vedere il duo Yamaha, con Jorge Lorenzo e Ben Spies già in Malesia da alcuni giorni per partecipare al salone MotoXpo a Kuala Lumpur. L’ex Campione del Mondo riuscirà a limar via quel mezzo secondo abbondante che Stoner gli ha inflitto tre settimane fa e che pesa come un macigno? Il Team Yamaha avrà, come di consueto i propri collaudatori Waturu Yoshikawa e Katsuyuki Nakasuga a supportare il lavoro dei piloti ufficiali.

E Valentino Rossi? Il Team Ducati sarà di nuovo al completo, visto che Nicky Hayden rientrerà dopo l’operazione resasi necessaria per permettere a Kentucky Kid di essere al meglio e supportare la squadra. Ci sarà, come sempre, Franco Battaini a dare man forte a tutti gli uomini di Filippo Preziosi.
Da Rossi sarebbe lecito attendersi la zampata che i tifosi aspettano ormai da troppo tempo; staremo a vedere se domani il "dottore" sarà in grado di trovare il bandolo della matassa.

Rivedremo in pista anche le CRT, con Colin Edwards dedicato allo sviluppo della sua Suter-BMW e Silva e Hernandez alle prese con i problemi di gioventù delle FTR-Kawasaki.
OmniMoto.it, come sempre, seguirà in diretta lo svolgersi delle prove e vi darà tutte le informazioni in arrivo da Sepang nel più breve tempo possibile. State con noi!

Foto: MotoGP.com

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , 1000 , motogp , pista , curiosità , anticipazioni , gare , autodromi , piloti , personaggi famosi , crt


Top