Sport

pubblicato il 27 febbraio 2012

AMA Supercross 2012 Atlanta: Dungey conquista la seconda vittoria

Secondo Villopoto, terzo Stewart. Nella Lites East vince Barcia

AMA Supercross 2012 Atlanta: Dungey conquista la seconda vittoria
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • AMA Supercross 2012 Atlanta - anteprima 1
  • AMA Supercross 2012 Atlanta - anteprima 2
  • AMA Supercross 2012 Atlanta - anteprima 3
  • AMA Supercross 2012 Atlanta - anteprima 4
  • AMA Supercross 2012 Atlanta - anteprima 5
  • AMA Supercross 2012 Atlanta - anteprima 6

Nella giornata di sabato scorso si è tenuto l'ottavo round del Campionato AMA Supercross 2012, ad Atlanta. A vincere questa volta, non è stato Villpoto, bensì Ryan Dungey, che conquista la sua seconda vittoria della stagione. Alle sue spalle hanno chiuso proprio la Kawasaki di Ryan Villopoto e la Yamaha di James Stewart. La seconda gara della East Regional Supercross Lites Series è stata vinta nuovamente da Justin Barcia.

SUPERCROSS
Gara 1
ha visto come protagonista solo ed esclusivamente James "Bubba" Stewart, autore non solo dell'Holeshot, ma anche di una manche perfetta. Dal secondo in giro in poi, ha infatti distaccato tutti. Da segnalare poi la buona performance di Cole Seely, a bordo della Honda di Trey Canard, secondo e che ha battagliato con Davi Millsaps, con quest'ultimo che ha poi avuto la meglio. Si chiude dunque la gara con la vittoria di James Stewart, seguito da Millsaps, Seely, Josh Hansen in quarta posizione e Mike Alessi in quinta.

In Gara 2, a conquistare l'Holeshot, è stato Ryan Dungey, e alla fine del primo giro era già a tre secondi dall'inseguitore, il suo compagno di squadra Brett Metcalfe. Villopoto, terzo, non è stato certo a guardare ed infatti ha passato subito Metcalfe. Proprio in quel momento il pilota in testa ha sbagliato un triplo, e sia il pilota della Kawasaki che quello della KTM ne hanno approfittato per passarlo. Ryan Dungey ha fatto poi il possibile, ripassando il compagno di squadra, ma senza raggiungere Ryan Villopoto, che ha così vinto la seconda manche. Secondo ha dunque chiuso Ryan Dungey. Terzo Metcalfe, quarto Kevin Windham e quinto Broc Tickle.

Veniamo ora al Main Event: a conquistare l'Holeshot, Cole Seely, con Ryan Dungey francobollato alla sua ruota posteriore. Dietro i due, che si sono dati battaglia, Villopoto e Stewart "al lavoro" per la terza posizione. Tra questi ultimi due però, il primo ha avuto la meglio, con "Bubba" leggermente in difficoltà a mantenere il ritmo. Dei 20 giri previsti, Dungey ha pazientato prima di iniziare la manovra di sorpasso su Seely, ed infatti a quasi metà gara si è fatto sentire, passando primo. Intanto Stewart ha "lavorato" per passare il suo compagno di squadra Davi Millsaps, per poi mettere pressione a Seely, e sorpassarlo alla prima curva. Da qui in poi, si era solo in attesa di un errore dei primi tre, con Dungey, Villopoto e Stewart, leader di gara. Tra i tre, è stato Ryan Villopoto quello che ha aumentato il ritmo, che però in una curva a sinistra ha commesso un piccolo errore, ma senza conseguenze per la sua posizione. Dungey è andato così a conquistare la sua seconda vittoria di campionato, seguito da Ryan Villopoto e da James "Bubba" Stewart. Millsaps ha chiuso quarto, seguito da Justin Brayton.

SUPERCROSS 250 EST COAST
E come ormai d'abitudine, veniamo alla classe minore, la Supercross 250 East Coast, alla sua seconda gara stagionale per questo 2012. A vincere, nuovamente Justin Barcia, con al secondo posto Blake Baggett, Justin Bogle. Nella classifica generale, Barcia è primo con 50 punti, seguito da Durham a 38 e da Wharton a 36.

RISULTATI
SUPERCROSS DALLAS

Classifica di gara
Classifica 2012

SUPERCROSS LITES EAST ARLINGTON
Classifica di gara
Classifica 2012

2012 Ama Supercross 450 Main Rd 8 Atlanta

2012 Ama Supercross 450 Main Rd 8 Atlanta

Autore: Fabio Caliendo

Tag: Sport , monocilindriche , pista , cross , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , ama supercross , ama supercross 2012


Top