Accessori

pubblicato il 13 febbraio 2012

GPR: voce all'Aprilia RS 4 125

Anche i sedicenni vogliono modificare le proprie moto

GPR: voce all'Aprilia RS 4 125
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • GPR per Aprilia RS 4 125  - anteprima 1
  • GPR per Aprilia RS 4 125  - anteprima 2

La GPR Exhaust systems di Milano presenta il nuovo scarico Ultracone, marmitta che trova la sua prima applicazione sulla nuova Aprilia RS4 125. Questo prodotto è stato sviluppato in base alle tendenze e alle necessità dell’attuale mercato italiano, ecco perché si è scelto di creare uno scarico corto, con un look racing aggressivo, ma che rientra nei limiti di omologazione, assicurando al contempo leggerezza ed incremento delle prestazioni.

La gamma Ultracone verrà presto implementata. Il kit è un impianto completo che nella versione omologata è composto da un pre-silenziatore catalizzato posto sotto il motore, unito al nuovo terminale Ultracone, mentre la versione racing presenta un collettore libero maggiorato (il terminale finale invece rimane gemello a quello della versione omologata).

Il prodotto è realizzato con il corpo conico in titanio ed il fondello in carbonio, totalmente saldato a mano (TIG) e ha un diametro di 96 mm ed un lunghezza di 200 mm. Questo è fornito con il relativo collettore in acciaio inox 304, e l’impianto racing pesa in totale appena 2.5Kg e garantisce 2,5 CV di potenza massima in più.

Sia la versione racing, che quella omologata, hanno il DB killer estraibile. I prezzi partono da 315 euro più iva per la versione racing e 400 euro più iva per la versione omologata. GPR sta poi implementando i modelli di questa gamma, che coprirà tutte le principali moto sul mercato.

Autore: Redazione

Tag: Accessori , monocilindriche , tuning , accessori , scarichi , parti speciali


Top