Sport

pubblicato il 7 febbraio 2012

Motorally&Raid TT 2012

Si prevede un'intensa stagione per i rally

Motorally&Raid TT 2012
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Campionato Italiano Motorally 2011: ultima prova - Umbertide - anteprima 1
  • Campionato Italiano Motorally 2011: ultima prova - Umbertide - anteprima 2
  • Campionato Italiano Motorally 2011: ultima prova - Umbertide - anteprima 3
  • Campionato Italiano Motorally 2011: ultima prova - Umbertide - anteprima 4
  • Campionato Italiano Motorally 2011: ultima prova - Umbertide - anteprima 5
  • Campionato Italiano Motorally 2011: ultima prova - Umbertide - anteprima 6

Finalmente ci siamo, il Campionato Motorally&Raid TT 2012 sta per iniziare. Una piccola folla di temerari ha affrontato le pessime condizioni ambientali per prendere parte lo scorso week-end al Motorally Day, il tradizionale appuntamento di inizio anno che sancisce ufficialmente l'apertura della stagione rallystica. Il programma della giornata è iniziato con l'illustrazione delle novità regolamentari per il 2012, spiegate dal Comitato Motorally FMI e dal suo coordinatore Antonio Assirelli.

La riunione è poi proseguita con un dibattito tra organi federali, alla presenza del Vicepresidente FMI Fabio Larceri, e piloti sulle proposte di miglioramento della disciplina e sull'incentivazione dei giovani a intraprendere un percorso nei rally.

Si è poi passati all'illustrazione del calendario 2012, per i Campionati Italiani Motorally e Raid TT, il primo strutturato su 8 giornate di gara che quest'anno saranno abbastanza concentrate nel centro Italia. Novità maggiori per il Campionato Raid TT, torneo che si vuole rilanciare per dargli la giusta valenza di scalino intermedio tra le gare nazionali e i grandi rally internazionali..

Il Campionato sarà composto come lo scorso anno dal Sardegna Rally Race, la prova Mondiale organizzata da Bikevillage che come nel 2011 accoglierà il torneo tricolore nelle tre giornate finali. Si sta poi valutando la possibilità di inserire il Merzouga Rally, gara che si svolge in Marocco a novembre organizzata da Edo Mossi, come prova conclusiva del Campionato.

Durante la serata sono state presentate anche le prove Mondiali organizzate dall'Italia, in particolare il Sardegna Rally Race e il Pharaons Rally in Egitto; è stata quindi la volta dell'Italian Baja, la gara friulana che fa parte del calendario iridato per le baja, per terminare con X-Rally e Merzouga Rally, le due proposte di Edo Mossi in terra marocchina.

L'intensa giornata si è conclusa con le premiazioni dei Campioni 2011, molti dei quali sono stati purtroppo frenati dalle condizioni meteorologiche che hanno paralizzato mezza Italia.

Autore: Redazione

Tag: Sport , enduro , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , rally


Top