Sport

pubblicato il 4 febbraio 2012

Red Bull X-Fighters 2012: il calendario ufficiale

Si inizia a Dubai il 13 aprile, manca Roma

Red Bull X-Fighters 2012: il calendario ufficiale
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Red Bull X-Fighters 2011: Sidney - evento finale - anteprima 1
  • Red Bull X-Fighters 2011: Sidney - evento finale - anteprima 2
  • Red Bull X-Fighters 2011: Sidney - evento finale - anteprima 3
  • Red Bull X-Fighters 2011: Sidney - evento finale - anteprima 4
  • Red Bull X-Fighters 2011: Sidney - evento finale - anteprima 5
  • Red Bull X-Fighters 2011: Sidney - evento finale - anteprima 6

Moto da cross che decollano e volano per metri, pubblico in deliro che strilla, location che lasciano a bocca aperta… tutto questo è il Red Bull X-Fighters, l’evento più grande al mondo quando a freestyle per le moto da cross. Bene, finalmente si riparte, come sempre da Dubai, per affrontare le sei tappe del nuovo tour mondiale.

Chi ci ha seguito l’anno scorso, avrà visto tramite le fantastiche immagini, incredibili trick su moto che volano attraverso arene da corrida, acrobazie che sfidano la gravità eseguite di fronte ad un pubblico in esterrefatto e alcuni tra i più emozionanti duelli nel mondo degli sport. Tutte questi saranno ancora una volta gli ingredienti essenziali del Red Bull X-Fighters World Tour 2012, che farà tappa quest’anno a Dubai (UAE), Glen Helen (USA), Istanbul (TUR), Madrid (SPA), Monaco (GER) e Sydney (AUS).

Con sei tappe in quattro continenti, i rider dell’FMX mondiale si daranno battaglia per conquistare il campionato davanti ad uno straordinario pubblico e a location già note per il Tour, quali Dubai, Madrid e Sydney. Parteciperanno poi con le loro due ruote a gare da brivido nelle nuove tappe di Glen Helen (California), Istanbul e Monaco, per la dodicesima stagione del campionato. Lo spagnolo Dany Torres cercherà di difendere il suo Titolo, dopo aver detronizzato lo scorso anno l’americano Nate Adams.

Torres ha lanciato nel 2011 un’elettrizzante battaglia per il campionato, con una straordinaria vittoria di fronte a 23 mila fan spagnoli a Madrid. Il campione sa che si troverà di nuovo in gara contro il norvegese Andre Villa, terzo nel 2011 dietro a lui e ad Adams, oltre al vincitore della tappa di Sidney 2011, l’australiano Josh Sheehan, che ha piazzato lo scorso anno un paio di double backflip di fronte ai propri fan, e al giovane neozelandese Levi Sherwood. "Il Red Bull X-Fighters è il campionato più importante, in cui sono presenti i migliori rider di FMX al mondo" ha detto Torres. "Chiunque degli atleti in gara potrà essere una sorpresa".

IL CALENDARIO
Le tappe del Red Bull X-Fighters World Tour 2012 saranno: Dubai (UAE) il 13 aprile, Glen Helen (USA) il 12 maggio, Istanbul (TUR) il 16 giugno, Madrid (SPA) il 20 luglio, Monaco (GER) l’11 agosto e a Sydney (AUS) il 6 ottobre. Come potete vedere, purtroppo, manca Roma…

freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Red Bull X-Fighters 2011 - Poznan - anteprima 1
  • Red Bull X-Fighters 2011 - Poznan - anteprima 2
  • Red Bull X-Fighters 2011 - Poznan - anteprima 3
  • Red Bull X-Fighters 2011 - Poznan - anteprima 4
  • Red Bull X-Fighters 2011 - Poznan - anteprima 5
  • Red Bull X-Fighters 2011 - Poznan - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Sport , cross , personaggi , gare , fuoristrada , piloti , personaggi famosi , red bull , freestyle , x-fighters 2012


Top