Sport

pubblicato il 23 gennaio 2012

La Ducati 1199 Panigale correrà in Superbike nel 2012...

... almeno nel British Superbike. Per il mondiale bisognerà aspettare il 2013

La Ducati 1199 Panigale correrà in Superbike nel 2012...
freccia per aprire fotogalleryfreccia per aprire fotogallery
  • Ducati 1199 Panigale e Panigale S a EICMA 2011 - anteprima 1
  • Ducati 1199 Panigale e Panigale S a EICMA 2011 - anteprima 2
  • Ducati 1199 Panigale e Panigale S a EICMA 2011 - anteprima 3
  • Ducati 1199 Panigale e Panigale S a EICMA 2011 - anteprima 4
  • Ducati 1199 Panigale e Panigale S a EICMA 2011 - anteprima 5
  • Ducati 1199 Panigale e Panigale S a EICMA 2011 - anteprima 6

Come tutti sappiamo, la Ducati 1199 Panigale non correrà nel 2012 nel Mondiale Superbike, e sarà quest’anno omologata solo per la Superstock.
A dispetto di ciò, però, a quanto pare, sfruttando i diversi regolamenti esistenti nei Campionati Superbike nazionali, ci sarà chi avrà la possibilità di correre fin da subito con la nuova bicilindrica di Borgo Panigale.

La notizia arriva dall’inghilterra, dove il Team Moto Rapido ha dichiarato che prenderà parte al British Superbike non con una, bensì con ben due 1199 Panigale. Il Team ha debuttato nel BSB nel 2011 con il pilota Scott Smart conquistando un onorevole quinto posto e tornerà a correre anche nel 2012 grazie al nuovo controverso regolamento del Campionato britannico che prevede l’adozione di una centralina unica fornita dall’organizzatore senza traction control, permettendo a Moto Rapido di correre con la 1199.
Il titolare del Team ha dichiarato: "Per noi è stato un risultato incredibile l’essere passati in soli due anni da piccolo team privato ad avere il supporto diretto di Ducati nel British Superbike.
Il supporto tecnico in Italia è stato eccellente e non vediamo l'ora di lavorare di più con loro quest'anno. Con l'aiuto di Ducati e il sostegno dei nostri due sponsor principali Solent Scientific e Key2 Group, non c'è motivo per non dare del filo da torcere ai piloti della prima fila quest’anno".


Non è stato dichiarato ancora nulla su chi saranno i piloti a salire in sella alla Panigale, ma siamo sicuri che il Team Moto Rapido avrà presto la fila fuori dalla porta.
Detto ciò ci poniamo una domanda... e se il Team farà richiesta di wild card per gli appuntamenti britannici del Mondiale Superbike?

Autore: Lorenzo Gargiulo

Tag: Sport , bicilindriche , 1000 , pista , superbike , curiosità , anticipazioni , gare , autodromi , piloti , superstock


Top